Foresight Group e Sfirs, la societa’ finanziaria della Regione Sardegna, hanno sottoscritto una serie di project bond, quotati in Borsa, per la costruzione di un impianto a biogas da scarti di macellazione nell’isola, in particolare nell’Oristanese. Il gestore di fondi, specializzato in investimenti infrastrutturali e private equity con circa 8 miliardi di euro di capitale in gestione, annuncia project bond per un valore complessivo di 12,85 milioni di euro per realizzare un impianto di capacita’ pari a circa 30.000 tonnellate l’anno.

Sardegna, project bond da 12,8 mln per impianto biogas

Alla sottoscrizione, per una quota pari a 5,35 milioni, ha partecipato la Sfirs, mediante un veicolo di cartolarizzazione, con l’attivita’ di garanzia di Confidi Sardegna, organismo che all’interno di Confindustria Sardegna fa da tramite tra le aziende e il sistema creditizio. Partecipa all’operazione anche Banca Finint nel ruolo di Issuing Agent e Paying Agent. Foresight Group ha sottoscritto una quota senior pari a 7,5 milioni di euro attraverso il veicolo d’investimento Italian Green Bond Fund, sviluppato per finanziare direttamente progetti in infrastrutture ‘green’ esclusivamente in Italia. I bond, ammortizzati con interessi semestrali e rimborso del capitale, e’ stato emesso da BS Green srl, societa’ partecipata dal gruppo internazionale Anaergia, che opera nel settore del recupero di materiali di scarto di varia provenienza e che realizzera’ l’opera in provincia di Oristano. L’impianto, il primo del genere finanziato dall’Italian Green Bond Fund, produrra’ biogas da materiali derivanti da scarti di macellazione. 

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Articoli correlati