IMG_1657

A metà settembre sono sbarcati a Malta gli ultimi 62 autobus del ‘famoso’ lotto che ne contava ben 142. Si tratta, come è noto, di un piccolo ‘esercito’ di  Otokar Vectio C Rhd acquistati dalla Mtp, Malta Public Transport. Gli autobus saranno utilizzati per il servizio tpl dell’intera isola. Grazie a questo ordine l’azienda di trasporto locale coprirà 23mila chilometri in più a settimana. Un risultato che si va a sommare al potenziamento del servizio effettuato lo scorso giugno proprio grazie all’arrivo dei primi 80 urbani ‘made in turkey’. I Vectio C Rhd scelti dall’azienda maltese misurano 9,6 metri e presentano il pianale  interamente ribassato. A muoverli pensa il motore Cummins Isb6.7 Euro VI che lavora in tandem con la trasmissione Allison T280R. All’interno trovano posto 25 sedute a cui si aggiungono i 37 posti in piedi più la piazzola della carrozzina.

IMG_1526 IMG_1621

In primo piano

Praticko, QuickBuy conquista (e soddisfa) anche Locatelli Autoservizi

Pratico come…Praticko. Si chiama così il software in cloud per la gestione della bigliettazione digitale per il trasporto pubblico e privato, ideato e sviluppato da Soluzione 1 srl. Nell’autunno del 2021, in piena seconda ondata pandemica, Praticko ha lanciato QuickBuy Stop, soluzione smart pe...

Volvo centra il tredici e sbarca in Italia con il due piani

In un mercato ancora pesantemente condizionato dagli effetti della pandemia, Volvo si è affacciata per ultima sul mondo degli autobus a due piani, convinta di poter dire la sua. A dire il vero, il costruttore svedese già nel 2020 aveva lanciato il suo bipiano con un progetto tutto nuovo, ma le sue d...

Articoli correlati

Tpl, Amts Catania potenzia geolocalizzazione e monitoraggio dei bus

Amts Catania sta potenziando l’intero sistema di geolocalizzazione e monitoraggio dei propri autobus. Gli obiettivi, sono quelli di migliorare l’affidabilità e la tempestività delle informazioni fornite agli utenti sugli orari di passaggio alle fermate, visualizzate sia sulle paline elet...
Tpl