Sistema ottimale di gestione dei carichi, delle ricariche e dei depositi per il Mercedes-Benz eCitaro: l’azienda berlinese specializzata in IT IVU Traffic Technologies fornisce con IVU.suite una soluzione software personalizzata per l’eCitaro a trazione completamente elettrica, di recente protagonista, nella sua versione articolata, di un roadshow italiano spintosi fino ai 2mila metri dell’Alpe di Siusi.

D’ora in poi, le aziende di trasporto possono facilmente ordinare autobus elettrici e software da un’unica fonte per convertire la loro flotta alla mobilità elettrica in modo rapido ed efficiente.

Per sviluppare insieme soluzioni innovative per il trasporto pubblico del futuro, Daimler Buses e IVU Traffic Technologies hanno concluso un accordo quadro completo. D’ora in poi, gli autobus Mercedes-Benz eCitaro completamente elettrici, compresa la soluzione software personalizzata IVU.suite, possono essere ordinati da un’unica fonte e impiegati in modo efficiente su strada.

eCitaro con IVU.suite

Grazie a IVU.suite, le aziende di trasporto possono monitorare fin dall’inizio gli eCitaro sulle tratte, parcheggiarli senza problemi, ricaricarli in modo intelligente e impiegarli di nuovo. Il sistema completo tiene sempre conto di tutti i dati rilevanti degli autobus elettrici, come lo stato di usura delle batterie, le prestazioni totali disponibili, le stazioni di ricarica pronte all’uso e i costi energetici. Sulla base di questi dati, IVU.suite crea poi previsioni dettagliate sull’autonomia in tempo reale e calcola scenari di ricarica ottimali, sia nel deposito che lungo la tratta. Questo assicura massima efficienza e disponibilità con il minimo costo.

“Insieme ad IVU, vogliamo rendere il passaggio all’elettromobilità il più semplice e diretto possibile per le aziende di trasporto”, afferma Mirko Sgodda, responsabile vendite, marketing e servizio clienti di Daimler Buses. “Il sistema completo di eMobility, testato sul campo, è adatto a qualsiasi tipo di flotta, che si tratti di 10 autobus elettrici o di grandi flotte miste con più di 1000 veicoli”.

“Siamo molto orgogliosi di contribuire alla crescita dell’elettromobilità in Germania e in Europa insieme a Daimler Buses”, dichiara Matthias Rust, CTO di IVU Traffic Technologies. “Per raggiungere gli obbiettivi del Green Deal europeo abbiamo bisogno di soluzioni decisamente più innovative e integrate per il trasporto pubblico, e questo è esattamente ciò che rappresenta l’accordo quadro tra Daimler Buses e la IVU”.

In primo piano

Quando il biglietto è intelligente è Pratic(k)o

Il gioco di parole è servito su un piatto d’argento. Un software in cloud per la gestione della bigliettazione digitale per il trasporto pubblico e privato: una soluzione pratica, o meglio, in un sola parola…Praticko. Stiamo parlando del progetto della software house e system integrator ...

Articoli correlati

MAN costruisce una fabbrica di batterie a Norimberga

A partire dall’inizio del 2025, MAN Truck & Bus produrrà batterie ad alta tensione per autocarri e autobus elettrici in larga scala presso il proprio stabilimento di Norimberga. Per realizzare questo progetto l’azienda investirà circa 100 milioni di euro nei prossimi cinque anni nell...

Irizar consegnerà 30 bus elettrici a Valladolid

L’operatore di trasporto pubblico AUVASA, Autobuses Urbanos de Valladolid, ha firmato un accordo quadro con Irizar e-mobility che prevede la consegna di 30 autobus zero emissioni modello Irizar ie tram oltre alle loro infrastrutture di ricarica. La consegna di queste unità verrà suddivisa in d...