Un Mercedes-Benz eCitaro è in circolazione a Glasgow in occasione della Cop26. Il mezzo, in inedita versione con guida a destra, è uno dei veicoli utilizzati per trasportare i delegati.

Mercedes eCitaro alla Cop26

Il costruttore «è orgoglioso di essere stata invitata a collaborare con M-Four, per mostrare ai delegati di tutto il mondo come le aziende stiano già prendendo in mano la situazione per ridurre le emissioni e lavorare duramente e con successo verso un ambiente a impatto zero», spiega Daimler in una nota.

M-Four è un’organizzazione che offre un servizio di consulenza per migliorare l’efficienza energetica, la sicurezza antincendio e l’ambiente degli inquilini delle case popolari in Scozia. Durante la COP26 presenteranno la Springburn Estate a Glasgow Nord dove, grazie all’installazione di pompe di calore ad aria, il consumo di energia nelle proprietà è stato ridotto del 64% e le emissioni di CO2 sono state significativamente ridotte.

Già presente in molte grandi città europee, il bus elettrico eCitaro è pronto per la tecnologia delle batterie del prossimo futuro, grazie a un concept modulare e a una variegata scelta di opzioni per quanto concerne la tecnologia di ricarica.

In primo piano

D’Auria Furore. Il minibus turistico per la ripartenza

Il nuovo corso del Gruppo D’Auria prende il via nella nuova sede, già pronta a febbraio 2020, poco prima che si abbattesse l’uragano pandemico. E prende forma con una nuova freccia al proprio arco, il modello Furore in grado di alloggiare 31 persone su telaio Daily, e sull’onda di una chiara divisio...

Articoli correlati

36 elettrici Vdl (new generation) verso Bordeaux

Bordeaux Metropole ha appena selezionato VDL Bus & Coach per la fornitura di 36 autobus elettrici articolati Citea di nuova generazione. Saranno impiegati sulla prima linea di autobus express della città tra la stazione di Bordeaux Saint-Jean e Saint-Aubin de Médoc. “La tecnologia di ricar...