Una flotta dimostrativa di 15 veicoli elettrici MAN Lion’s City E ha percorso in lungo e in largo le strade europee. E arriva un nuovo ordine, dopo quello da 17 mezzi siglato ad Amburgo: Nobina Sverige AB, il più grande operatore di autobus della Scandinavia, ha ordinato 22 autobus MAN Lion’s City E per la città di Malmö.

I primi autobus MAN Lion’s City E da 12 metri prodotti in serie saranno consegnati ai clienti nel quarto trimestre del 2020.

man lion's city e

MAN Lion’s City E, iniziando da Amburgo

Alla fine del 2019 MAN Truck & Bus ha consegnato ad Amburgo i primi due autobus MAN Lion’s City E. Ora, solo pochi mesi dopo, questo autobus elettrico è in circolazione in diversi paesi europei.

“E la parte che ci piace di più: il feedback è travolgente. Operatori di autobus, autisti, esperti e passeggeri sono tutti entusiasti dei nostri autobus elettrici e del loro utilizzo” – afferma Rudi Kuchta, responsabile della Business Unit Bus di MAN Truck & Bus.

Gli autobus elettrici di Amburgo sono solo 2 di un totale di 15 veicoli dimostrativi che verranno utilizzati in servizio regolare nell’ambito della tabella di marcia della MAN per la mobilità elettrica. La flotta di e-bus dimostrativi è attualmente utilizzata da clienti in Germania, Spagna, Lussemburgo, Belgio, Francia, Austria, Svizzera e altri paesi.

MAN Truck & Bus consegnerà inoltre l’autobus elettrico lungo 18 metri agli operatori dei trasporti Kölner Verkehrs- Betriebe AG (KVB) di Colonia e Transports Metropolitans de Barcelona (TMB) in Spagna, al fine di effettuare i test pratici previsti.

“Impostare oggi il corso per la mobilità senza emissioni di domani è una vera sfida per molti comuni e aziende di trasporto. Perché il più delle volte il tema del trasporto completamente privo di emissioni è un territorio inesplorato. Per sostenerli nel miglior modo possibile nel loro viaggio, abbiamo deciso di consegnare la flotta dimostrativa ai clienti, in modo che essi possano farli scendere in strada, acquisire esperienza e trasmettere l’esperienza”, dice Kuchta.

La nuova gamma MAN, con elettrico

Il MAN Lion’s City E, completamente elettrico, completa la nuova generazione di autobus urbani MAN, come variante senza emissioni.

A seguito della consegna dei primi due Lion’s City E ad Amburgo, alla fine dell’anno scorso, MAN Truck & Bus ha concluso un accordo quadro con l’operatore Hamburger Hochbahn per la fornitura dell’autobus MAN Lion’s City 12 E e del nuovo autobus articolato Lion’s City 18 E.

L’accordo fa parte di un ordine da record (che vede anche Mercedes e Solaris tra gli aggiudicatari) per un massimo di 530 autobus urbani senza emissioni tra il 2021 e il 2025. La quantità esatta e il programma di consegna saranno determinati durante il periodo di validità dell’accordo.

MAN Lion’s City E, a Monaco di Baviera

Anche la versione da 12 metri del MAN Lion’s City E è in funzione a Monaco di Baviera da diverse settimane. Esso presta servizio sulla linea numero 100, la linea museale MVG, che collega la stazione centrale di Monaco di Baviera con la stazione di Monaco di Baviera Est.

“Si tratta di una novità assoluta per il capoluogo bavarese, che ora impiega uno dei primi nuovi autobus elettrici MAN su un servizio di linea regolare” – afferma Rudi Kuchta.

Il MAN Lion’s City E 12 sta facendo faville anche nella città spagnola di Badajoz, garantiscono dalla casa tedesca.

“I risultati sono molto soddisfacenti, sia per noi che per l’operatore” – afferma Manuel Fraile, Responsabile Vendite Bus di MAN Truck & Bus Iberia.

Con temperature impegnative di oltre 35 gradi, il Lion’s City E ha completato un intero turno di 16 ore e ha percorso l’intero percorso, per una distanza totale di 284 km, sostengono da MAN.

“Alla fine della giornata, l’autobus aveva ancora una discreta carica. Questo dimostra che il nostro e-bus può essere utilizzato anche su percorsi in cui il funzionamento dei veicoli elettrici era prima inimmaginabile” – dice Fraile, riassumendo.

Linz Ag Linien è stata la prima azienda di trasporti in Austria a testare il veicolo.

“Abbiamo inviato il bus elettrico su un impegnativo percorso di prova per vedere come gestiva le pendenze, quale fosse la sua accelerazione, quale livello di comfort offrisse e, naturalmente, quale raggio d’azione potesse raggiungere. E tutti coloro che hanno partecipato alla prova a Linz sono entusiasti, il Lion’s City E è stato impressionante nel dimostrare le sue qualità e ha superato il test a pieni voti” – dice Lars Heydecke, Responsabile Vendite & Prodotto Bus di MAN Truck & Bus Vertrieb Österreich GesmbH.

In primo piano

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati

PRESENTAZIONE / Altas Novus City V7: (quasi) unico nel suo genere

Zhongtong, Altas, D’Auria. Questo il trio di brand dietro al Novus City V7, ultima novità del costruttore lituano presentata al Busworld di ottobre scorso e protagonista a inizio febbraio di un roadshow tra Trento e Bolzano curato dal dealer italiano di Altas, il gruppo D’Auria. Il modello è realizz...