D017grande

La giunta regionale ha dato il via libera ad uno stanziamento di 9 milioni di euro per migliorare l’operatività e la sicurezza del trasporto pubblico locale. Su proposta dell’Assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Alessandro Sorte, arriveranno nelle casse delle Agenzie per il TPL, delle amministrazioni provinciali e comunali e della cosiddetta Città Metropolitana per il triennio 2015/2017 risorse da utilizzare per incrementare la sicurezza e il funzionamento del TPL nella Regione. Per il 2015 stanziati 3,178 milioni di euro. “Con questi fondi – ha dichiarato Sorte – non solo sosteniamo concretamente le attività delle Agenzie per il Trasporto Pubblico Locale e degli Enti Locali, ma garantiamo il monitoraggio costante della sicurezza dei percorsi e la qualità del servizio”.

In primo piano

Citymood 12e, il tour-test su e giù per lo Stivale è un successo

Mancavano una manciata di settimane alla fine del 2021 quando, in quel di Flumeri, Industria Italiana Autobus lanciava il primo elettrico di casa. Il nome di battesimo? Citymood 12e, di fatto il primo ebus interamente progettato e realizzato in Italia. Una novità tutta made in Italy ben accolta dal ...

Articoli correlati

Consip, da gennaio ordinati circa 1.000 autobus

Consip. È in piena attuazione il piano del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims) per l’ammodernamento e la transizione ecologica del parco autobus destinato al Trasporto Pubblico Locale (TPL). Grazie al proficuo rapporto di collaborazione instaurato con Consip per offrir...