WCENTER 0ANCAIAJJZ - palazzo regione Marche  -  gratis  -  xxxxx   xxxxxx

Un progetto finanziato dall’Unione europea per incamminarsi verso un tpl più efficiente e più pulito. Regione Marche è capofila del progetto Tram, lanciato pubblicamente venerdì mattina, che si è piazzato al secondo posto su 261 progetti presentati in tutto il continente in risposta al primo bando “Interreg Europe”, aggiudicandosi così 1.264 milioni di euro da risorse europee. L’iniziativa avrà la durata di cinque anni. Insieme alle Marche, sono coinvolte in Tram la regione dell’Andalusia, quella di Blekinge in Svezia, la municipalità ungherese di Miskolc e l’Agenzia di sviluppo regionale del nord-ovest (Romania).

Il progetto punta a contribuire allo sviluppo di sistemi di trasporto pubblico più efficienti dal punto di vista delle risorse e orientati alla riduzione delle emissioni. Per raggiungere lo scopo, i cinque partner, nell’ambito di Tram, avranno modo di instaurare prassi di cooperazione, scambio di esperienze e individuare insieme misure efficaci per le proprie politiche di tpl.

In primo piano

Energy Mobility Solutions, la bussola di Iveco Bus per guidare i clienti verso la transizione energetica. L’intervista a Federica Balza, Sales Infrastructure Engineer

Si chiama Energy Mobility Solutions ed è il modello di business per la mobilità elettrica messo a punto da Iveco Bus per supportare gli operatori nella transizione energetica, offrendo una soluzione chiavi in mano su misura, dalla progettazione dei veicoli e delle relative installazioni alla loro re...

Siemens, tutte soluzioni per l’e-mobility

Siemens Smart Infrastructure è stata tra i protagonisti dell’edizione 2024 di NME – Next Mobility Exhibition, a Milano, dall’8 al 10 maggio. Soluzioni personalizzate per l’elettrificazione, infrastrutture di ricarica adatte a tutte le esigenze e soluzioni software e IoT per ottimizzare la gest...

Articoli correlati