La stampa 3D di precisione per produrre pezzi di ricambio “on demand” e “just in time” per il settore della mobilità. Una piccola-grande rivoluzione firmata Nestek, che sarà tra gli espositori di Next Mobility Exhibition (stand B46-48, padiglione 6). Nesteck partecipa a NME esponendo la Argo 500, l’innovativa stampante 3d di Roboze che sarà operativa per produrre parti in real time del settore Mobility.

Nesteck è una realtà fatta di Ingegneri esperti di applicazioni mobility, supply chain e digitalizzazione del magazzino, e si occupa di progettazione, re-ingegnerizzazione e produzione in stampa 3D di ricambi e attrezzaggi del settore Mobility (per mezzi su gomma e rotaia).
Nasce con l’obiettivo di rispondere alle necessità di un rinnovamento del settore mobilità, fornendo soluzioni ai problemi di obsolescenza ricambi, e rendendo più performanti alcuni ricambi e attrezzi in fase di manutenzione. Nesteck produce ricambi su richiesta, tagliando i costi di produzione e di magazzino, promuovendo la sostenibilità del processo di produzione e la digitalizzazione del magazzino.

Articoli correlati

Scuderia Start: candidature aperte fino al 30 novembre

C’è ancora tempo – la deadline è infatti fissata per mercoledì 30 novembre – per presentare la propria candidatura per entrare a far parte della Scuderia di Start Romagna. Si amplia anche la fascia d’età per partecipare alla selezione: 24-40 anni per gli aspiranti autisti, 18-29 an...

Kombo arriva in Italia

In un periodo complicato, segnato dall’inflazione e dall’impennata dei prezzi del carburante, viaggiare diventa sempre più costoso. Per trovare un biglietto economico per l’autobus, il treno o l’aereo, bisogna passare ore su Internet e confrontare decine di siti web per trova...