Se gli Urbanway da 12 metri stanno già girando per conto di Roma Tpl, il primo autosnodato d’Italia è quello dell’Air Pullman di Somma Lombardo, in provincia di Varese. A dispetto del suo colore blu, l’articolato di casa Iveco è omologato in classe I per servizio suburbano poiché, ai fini della finanziabilità della Regione Lombardia, tutte le linee non cittadine vengono classificate a tutti gli effetti extraurbane. L’allestimento interno quindi è più simile a quello di un autobus da città, tranne la ‘mancanza’ della quarta porta sullo sbalzo posteriore che, ovviamente, può essere fornita…

Migliorato il rivestimento del padiglione, realizzato in polipropilene con a lato i pannelli apribili in estruso di alluminio, che consentono l’accesso a parte della componentistica elettronica e pneumatica e contengono i canali dedicati alla diffusione dell’aria condizionata. Il posto guida è conforme…

La scelta di un motore esente da Egr per un autobus di questa tipologia è potenzialmente vincente sotto il profilo dei consumi di carburante. Le percentuale maggiori di ricircolo, infatti, avvengono a fondo scala, cioè bassi regimi (vedi partenze), la fascia di utilizzo tipica di un Classe I

[fusion_builder_container hundred_percent=”yes” overflow=”visible”][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ background_position=”left top” background_color=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” spacing=”yes” background_image=”” background_repeat=”no-repeat” padding=”” margin_top=”0px” margin_bottom=”0px” class=”” id=”” animation_type=”” animation_speed=”0.3″ animation_direction=”left” hide_on_mobile=”no” center_content=”no” min_height=”none”][fusion_tagline_box backgroundcolor=”” shadow=”no” shadowopacity=”0.1″ border=”1px” bordercolor=”” highlightposition=”top” content_alignment=”left” link=”http://www.vadoetorno.com/abbonamenti.aspx?lang=it” linktarget=”_blank” modal=”” button_size=”xlarge” button_shape=”square” button_type=”flat” buttoncolor=”” button=”ABBONATI SUBITO” title=”Scopri di più” description=”Leggi la prova completa sulla rivista Autobus ” animation_type=”0″ animation_direction=”down” animation_speed=”0.1″ class=”” id=””][/fusion_tagline_box]

[/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

In primo piano

Citymood 12e, il tour-test su e giù per lo Stivale è un successo

Mancavano una manciata di settimane alla fine del 2021 quando, in quel di Flumeri, Industria Italiana Autobus lanciava il primo elettrico di casa. Il nome di battesimo? Citymood 12e, di fatto il primo ebus interamente progettato e realizzato in Italia. Una novità tutta made in Italy ben accolta dal ...

Articoli correlati

Setra S418 Le Business, 15 metri di comfort e sicurezza

Setra S418 Le Business. Chi vive alle nostre latitudini un tre assi di queste dimensioni (al servizio del trasporto pubblico) lo ha visto solo con il binocolo. E le poche occasioni di toccare con mano un ‘bestione’ di questo genere gli sono state offerte da mezzi immatricolati all’estero e poi arriv...

D’Auria Furore, il minibus per tutti

D’Auria Furore. Il nuovo corso del Gruppo D’Auria prende il via, con oltre un anno di ritardo imputabile alla pandemia, nella nuova sede pronta a febbraio 2020. E prende forma con una nuova freccia al proprio arco, il modello Furore in grado di alloggiare 31 persone su telaio Daily, e sull’onda di u...

Solaris Urbino 9 Le elettrico, la famiglia è completa

Solaris Urbino 9 Le elettrico. La famiglia elettrica di Solaris Urbino si allarga, anzi si accorcia. L’ultima novità firmata dal produttore polacco è l’Urbino 9 Le elettrico, svelato in anteprima mondiale dalla casa madre il 30 settembre scorso. Insieme all’e-bus Urbino 15 Le (presentato a fine 2020...

MAN Lion’s Intercity LE, urbano e interurbano per passione

MAN Lion’s Intercity LE. Le versioni da 12 e 13 metri saranno disponibili nel 2022, nel 2023 arriverà sul mercato l’ibrido leggero, sulla base della consolidata tecnologia EfficientHybrid. Nel 2024 sarà il turno del tre assi. Costruita in Turchia, la nuova gamma MAN Lion’s Intercity LE s...