a

Fornitura di Iveco Crossway Pro per la mobilità pubblica abruzzese: 36 mezzi, 23 da 12,1 metri e 13 da 10,8 metri entrano a far parte della flotta della società Trasporto Unico Abruzzese, che gestisce l’80% del servizio regionale pubblico nella sede di Pescara. La giornata del Tua day, incentrata sulla presentazione del bilancio dell’azienda a un anno dalla costituzione, è stata l’occasione per effettuare la fornitura. I Crossway Pro montano motore Iveco Cursor 9, un Euro VI da 400 cavalli. Tutti i trentasei modelli sono equipaggiati con porta centrale doppia con sollevatore elettroidraulico per consentire l’accesso al mezzo di una carrozzina. Tutta la gamma Iveco Bus pensata per il traffico interurbano sfrutta la tecnologia HI-SCR, che limita il livello di emissioni senza il ricircolo del gas di scarico.

In primo piano

Siemens, tutte soluzioni per l’e-mobility

Siemens Smart Infrastructure è stata tra i protagonisti dell’edizione 2024 di NME – Next Mobility Exhibition, a Milano, dall’8 al 10 maggio. Soluzioni personalizzate per l’elettrificazione, infrastrutture di ricarica adatte a tutte le esigenze e soluzioni software e IoT per ottimizzare la gest...

Articoli correlati

Wayla, la startup che porta il trasporto on-demand (e condiviso) a Milano

Si scrive “Wayla”, ma si legge “uei là”, alla milanese, per intenderci. E proprio a Milano Wayla farà il proprio debutto a ottobre, lanciando un servizio di trasporto su richiesta, in sharing, che conterà inizialmente su una mini flotta di cinque mezzi, Fiat Ducato allestiti da Olmedo e a motorizzaz...
News