Iveco Bus consegnato due E-WAY da 12 metri a ricarica rapida all’azienda pubblica Marprom per entrare in azione nella città di Maribor. 

I veicoli viaggeranno tra nuove stazioni di ricarica elettrica installate nella città di Maribor lungo la linea più trafficata, la n° 6. 

Iveco Bus E-Way per la Slovenia

Gli E-WAY a ricarica rapida supporteranno la città di Maribor nel progetto di transizione elettrica, assicurando vantaggi ambientali significativi, grazie alla possibilità di percorrere lunghe distanze totalmente a zero emissioni e con un’estrema silenziosità, oltre a un comfort ottimale per conducente, passeggeri e residenti. 

iveco bus slovenia

Il Comune di Maribor ha scelto di sviluppare soluzioni di trasporto pubblico ad efficienza energetica, inclusa l’elettrificazione della propria flotta di autobus. Il progetto EfficienCE ha consentito al Comune di cominciare con l’implementazione di due stazioni di ricarica rapida con pantografi top-down, una presso l’autostazione centrale e l’altra al terminale della linea n° 6, la più trafficata, per caricare velocemente gli autobus elettrici. 

Attraverso l’E-WAY, Iveco Bus mette a disposizione la gamma di autobus elettrici più completa sul mercato, offrendo soluzioni per soddisfare le esigenze specifiche di ciascun cliente grazie a un’ampia selezione di lunghezze (9,5 – 10,7 – 12 – 18 metri) e modalità di ricarica (carica notturna lenta o rapida con pantografo). 

Gli E-WAY scelti dall’azienda pubblica Marprom, conformi allo standard OppCharge, montano un motore a trazione elettrica da 140 kW e un pacco batterie da 5 al litio-titanato da 73 kWh. Durante la giornata, gli autobus verranno ricaricati rapidamente in pochi minuti, grazie a un pantografo top-down presso i punti di ricarica presenti lungo la linea. 

Gli autobus elettrici a 3 porte sono inoltre in grado di ospitare 31 passeggeri seduti e offrono varie caratteristiche innovative progettate per migliorare il comfort a bordo: una rampa manuale per agevolare l’accesso alle persone disabili, porte USB, 2 sedili pieghevoli nell’area riservata alle sedie a rotelle, climatizzatore elettrico e porta del conducente con protezione in vetro anti-Covid. 

Slovenia, autobus elettrici Iveco per Maribor

“L’azienda pubblica Marprom, parte della holding pubblica di Maribor, trasporta solitamente 4 milioni di passeggeri l’anno a bordo degli autobus urbani. Marprom è consapevole che il futuro del trasporto urbano è orientato all’impiego di veicoli elettrici, pertanto in collaborazione con il Comune di Maribor ha già dato inizio all’elettrificazione della flotta di veicoli. I mezzi elettrici si rivelano particolarmente utili nelle aree urbane grazie al fatto che non producono rumore ed emissioni di particelle di polvere e gas di scarico. Ecco perché i nuovi autobus elettrici rappresentano un’importante acquisizione sia per l’azienda che per la città”, ha dichiarato Ranko Šmigoc, Business Director di Marprom.

iveco bus slovenia

“Perseguendo l’obiettivo di migliorare la qualità dell’ambiente e dell’aria in città, il Comune di Maribor ha scelto l’elettrificazione del trasporto pubblico. Gli autobus elettrici offrono vantaggi ambientali come l’assenza di emissioni locali e gas serra, garantendo al contempo silenziosità ed eliminando l’inquinamento acustico. Sono mezzi totalmente ottimizzati in termini di gestione energetica. Queste caratteristiche li rendono significativamente più apprezzabili dai cittadini che abitano vicino alle strade trafficate dai mezzi pubblici. Il Comune ha inoltre in programma di acquistare altri 9 autobus elettrici di diverse dimensioni entro la fine del 2024. A lungo termine e in linea con i requisiti UE, il Comune prevede di disporre di una percentuale del 50% di veicoli ecologici all’interno della propria flotta di mezzi pubblici entro il 2030”, ha affermato Saša Arsenovič, Sindaco di Maribor

“Siamo orgogliosi di supportare la città di Maribor nell’implementazione del proprio progetto per una mobilità completamente elettrica con il nostro modello E-WAY a ricarica rapida, che coniuga le massime prestazioni con gli standard ambientali più restrittivi”, ha commentato Stéphane Espinasse, Head of Sales & Products di IVECO BUS

La consegna ufficiale degli autobus elettrici ha avuto luogo a Maribor alla presenza di Saša Arsenovič, Sindaco di Maribor, Dr. Samo Peter Medved, vicesindaco, Mag. Andrej Rihter, CEO della holding pubblica di Maribor, Ranko Šmigoc, CEO della società per azioni Marprom, Dr. Vesna Žegarac Leskovar, Preside dell’Università di Ingegneria Civile, Trasporti e Architettura di Maribor, Jan Kimla, Business director CEE IVECO BUS, Drago Izlakar, CEO Dualis e Marcel van-der. Hoek, Divisioni M&S Manager ed EL Commercial Leader in Bulgaria, Croazia, Serbia e Slovenia, Branko Plešnik, CEO ABB Slovenija. 

In primo piano

Quando il biglietto è intelligente è Pratic(k)o

Il gioco di parole è servito su un piatto d’argento. Un software in cloud per la gestione della bigliettazione digitale per il trasporto pubblico e privato: una soluzione pratica, o meglio, in un sola parola…Praticko. Stiamo parlando del progetto della software house e system integrator ...

Articoli correlati

Irizar consegnerà 30 bus elettrici a Valladolid

L’operatore di trasporto pubblico AUVASA, Autobuses Urbanos de Valladolid, ha firmato un accordo quadro con Irizar e-mobility che prevede la consegna di 30 autobus zero emissioni modello Irizar ie tram oltre alle loro infrastrutture di ricarica. La consegna di queste unità verrà suddivisa in d...