Scania Citywide Hybrid with inductive charger. Södertälje, Sweden Photo: Dan Boman 2016

E se il bus elettrico si caricasse wireless? La tecnologia di ricarica a induzione sbarca in Scandinavia. A Södertälje è entrato in funzione oggi il primo autobus dotato di sistema Bombardier Primove, come risultato di un progetto messo in piedi in collaborazione con Scania per esplorare nuove strade di mobilità sostenibile. Il veicolo, realizzato appunto dal Grifone, è in servizio sulla linea urbana 755. Il capolinea della tratta è stato appositamente convertito, grazie alla collaborazione di Vattenfall, in stazione di ricarica, che consentirà al bus di approvvigionarsi di energia ogni volta che vi si fermerà. In sei o sette minuti, le batterie del mezzo saranno rifornite coi 200 kW necessari a percorrere i dieci chilometri del percorso. Il sistema Primove è utilizzato anche nelle città di Berlino, Braunschweig, Mannheim e Bruges, diffondendosi a partire dal marzo 2014. I mezzi, nel complesso, hanno finora percorso 450.000 chilometri.

 

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati