A fine estate, ad Hannover, si terrà l’IAA Transportation (20-25 settembre), una settimana dedicata ai leader internazionali impegnati sul fronte della logistica e del trasporto commerciale e di persone. Con un occhio di riguardo verso le nuove tendenze della mobilità, nel segno della sostenibilità e dell’impegno emissions-free. Ma soprattutto con un occhio di riguardo verso le startup, che saranno al centro dell’evento: presenti nei padiglioni, saranno al protagoniste di una competizione e del premio IAA Startup

La novità di IAA Transportation

Il nuovo concetto di IAA Transportation si concentra sulla trasformazione climatica e tecnologica dell’intero settore dei trasporti: un driver importante per un cambiamento di successo sono le innovazioni intersettoriali dalle startup. Per questa ragione la kermesse presenta quindi nuove aree startup in posizione centrale. Queste sono direttamente integrate nella pianificazione dei padiglioni e quindi integrano attivamente le startup negli eventi fieristici. L’obiettivo: una maggiore attenzione per gli stand delle startup e un abbinamento interattivo con gli espositori e i visitatori della IAA.

Jürgen Mindel, amministratore delegato della VDA, ha dichiarato: “Gli espositori della IAA Transportation sono la spina dorsale dello sviluppo rispettoso del clima dell’industria dei veicoli commerciali e della logistica. In questa sfida, sono supportati dai concetti dirompenti di startup dinamiche. Come piattaforma, facilitiamo il più possibile l’ingresso delle startup. Ecco perché le startup ricevono condizioni speciali a IAA Transportation. Le nostre Startup Areas offrono loro la possibilità di stabilire contatti chiave e presentare le loro idee a un pubblico internazionale di esperti. Con formati come l’Elevator Pitches, creiamo uno scambio interattivo e vivace tra aziende affermate e startup. Perché solo con uno scambio aperto e curioso di nuove idee potremo affrontare con successo la sfida dei prossimi anni. Questa è una stimolante situazione win-win per tutte le persone coinvolte”.

Il successo in 180 secondi: elevator pitches

Ogni startup ha l’opportunità di presentare il suo concetto in 180 secondi sull’Elevator Pitch Stage di fronte a una giuria di esperti di alto livello. Che si tratti di Internet of Things, batterie o ingegneria, l’approccio intersettoriale di IAA Transportation offre una vasta gamma di opportunità.

In primo piano

Citymood 12e, il tour-test su e giù per lo Stivale è un successo

Mancavano una manciata di settimane alla fine del 2021 quando, in quel di Flumeri, Industria Italiana Autobus lanciava il primo elettrico di casa. Il nome di battesimo? Citymood 12e, di fatto il primo ebus interamente progettato e realizzato in Italia. Una novità tutta made in Italy ben accolta dal ...

Articoli correlati

La mobilità elettrica secondo Maresca e Fiorentino

Il sette luglio scorso, presso sede storica di Borgo Panigale di Maresca e Fiorentino si è tenuta un’intera giornata dedicata alla mobilità elettrica. Una giornata iniziata alle 10:30 e terminata nel pomeriggio che ha dato la possibilità di visionare e provare su strada quattro mezzi completamente e...

Beyond, l’evento internazionale sulle strategie del gruppo Iveco

Al via mercoledì 13 luglio alle Officine Grandi Riparazioni di Torino, “Beyond-Iveco Group Days“, evento  internazionale che per cinque giorni riunirà nel capoluogo piemontese, dove ha sede,  un panel di esperti per indagare le tendenze e le innovazioni che plasmeranno il futur...