È in arrivo la Genova Smart Week 2020. L’Evento si svolgerà settimana prossima, naturalmente in modalità webinar. Interesserà in maniera importante il tema della mobilità. Ci sarà un terzetto di appuntamenti dedicati, appunto, al mondo, alla storia e al futuro del trasporto.

L’iniziativa Genova Smart Week 2020 incrocia la sesta edizione di Move.App Expo. Rappresenta un appuntamento nazionale e internazionale su Smart City, Città vivibili, Innovazione, Resilienza e Sostenibilità. Ai partecipanti saranno riconosciuti, per ogni sessione, 2 CFP per Ingeneri e 3 CFP per Architetti.

Per maggiori informazioni e per partecipare ai convegni: www.genovasmartweek.it

genova smart week 2020

Tre appuntamenti sul trasporto alla Genova Smart Week

L’edizione 2020 sarà completamente svolta in modalità webinar. Verrà diffusa dagli studi televisivi di Telenord e articolata nella settimana dal 23 al 28 novembre. Vedrà i temi dei trasporti e della mobilità articolati nei seguenti momenti:

Martedì 24 novembre ore 9.30 – 13.00: “Il trasporto pubblico a 360°”

Intervengono, tra gli altri:

  • Matteo Campora – Assessore ai Trasporti, del Comune di Genova
  • Federico Delfino – Rettore Università degli Studi di Genova
  • Marco Beltrami, Amministratore Unico AMT Genova

Nella sessione “Trasporto Rapido di Massa” verranno presentati i progetti del Comune di Genova (Assi di forza filoviari, Prolungamenti ed estensioni metropolitana San Fruttuoso – Rivarolo – Sampierdarena, Monorotaia Aeroporto – Nuova stazione RFI – Parco Tecnologico Erzelli) e il Rapporto ISSFORT ai tempi del Coronavirus “17° Rapporto sulla Mobilità degli Italiani”;

Martedì 24 novembre ore 14.30 – 17.30: “Innovazione, Tecnologie e Transizione Energetica nel TPL

Intervengono, tra gli altri:

  • Gianni Berrino, Assessore Trasporti – Regione Liguria
  • Alberto Zorzan – Direttore Operations ATM SpA Milano
  • Gianni Scarfone – Direttore Generale ATB Bergamo e Presidente ASSTRA Lombardia

Uno speciale collegamento sarà realizzato con la rimessa AMT Mangini per esplorare e conoscere i nuovi sistemi di ricarica per autobus elettrici. Concluderà la giornata una sessione internazionale dedicata al tema della propulsione a idrogeno;

mercoledì 25 novembre ore 14.30 – 16.30: “La storia dei sistemi di trasporto – Dalle origini ai giorni nostri

Come da tradizione, la sessione sarà dedicata ad un dibattito tra accreditati studiosi e professionisti. Il dibattito sarà sui temi della conservazione del patrimonio storico e culturale nel settore dei trasporti.

In primo piano

D’Auria Furore. Il minibus turistico per la ripartenza

Il nuovo corso del Gruppo D’Auria prende il via nella nuova sede, già pronta a febbraio 2020, poco prima che si abbattesse l’uragano pandemico. E prende forma con una nuova freccia al proprio arco, il modello Furore in grado di alloggiare 31 persone su telaio Daily, e sull’onda di una chiara divisio...

Articoli correlati