Busitalia batte Tper. O almeno, questo è l’ordine di piazzamento nella graduatoria della gara di tpl per il bacino di Padova. Secondo i punteggi resi pubblici dalla commissione, e pubblicati di seguito, Busitalia si è aggiudicata un punteggio di 100 su 100 sommando offerta tecnica ed offerta economica. Tper ha toccato quota 56.

Tuttavia, non è ancora detta l’ultima parola: ora verranno effettuate le verifiche sulla congruità dell’offerta rispetto al piano economico finanziario. Solo in seguito si procederà all’aggiudicazione.

busitalia veneto

Una gara per nove anni di servizio

La gara è stata bandita a fine 2017. 353 milioni per nove anni, per un corrispettivo di 39 milioni all’anno: queste le cifre salienti della maxi gara, la prima in Veneto a coinvolgere un intero bacino. La gara (che prevede un’opzione per ulteriori due anni) ha rimesso in gioco il servizio attualmente gestito da Busitalia Veneto, nata nel 2015 in seguito alla fusione tra Aps Holding (municipalizzata di Padova) e Busitalia. Busitalia Veneto è partecipata per il 55% da Busitalia Nord e per il 45% da APS Holding.

La storia della gara di servizio padovana

Busitalia aveva prontamente impugnato il capitolato davanti ai giudici del Tar. Il Comune si era costituito in giudizio contro Busitalia. Il pronunciamento dei giudici amministrativi aveva dato ragione al comune, bocciando il ricorso della controllata di Fs, che chiedeva di bloccare la procedura di gara. Una gara alla quale si vaticinava na partecipazione da parte di Ratp o Arriva. Invece, le buste raccolte dalla commissione sono state quelle di Tper, Busitalia Veneto e Atv (in ati con Atvo e La Linea). Alla fase finale sono arrivate solo la municipalizzata emiliana e l’attuale gestore.

Gara trasporto pubblico Padova, i punteggi

Di seguito, i punteggi riscossi dai due contendenti (riportati da Clickmobility):

CRITERI DI VALUTAZIONEBIVTPER
Progetto di validatore129,708
Parco veicoli2014,040
Progetto di potenziamenti delle linee delle due reti urbane177,361
Progetto di riorganizzazione della linea 742,560
Progetto di riorganizzazione della linea Este –Polo Osp. Schiavonia-Monselice64,008
Progetto di accorpamento delle fermate nel territorio della conurbazione32,556
Progetto di adeguamento e attrezzaggio delle fermate53,830
Progetto SIMEI32,751
Totale7046,814

In primo piano

Articoli correlati

Tpl Fvg e Trieste Trasporti lanciano il servizio del bus a chiamata

Un “nuovo” e più veloce collegamento tra Trieste e le località più periferiche dell’altopiano del Carso, in particolare il versante Est. Già, perché Tpl Fvg e Trieste Trasporti sono in procinto di lanciare – da lunedì 23 maggio – il nuovo servizio sperimentale di trasporto a chiamata. Il bus a chiam...
Tpl

23 nuovi autobus ibridi Mercedes per Autoguidovie

Entreranno a breve in servizio, operando nell’area Monza-Brianza e Milano Sud-Est. Autoguidovie taglia le emissioni – stimando un risparmio di CO2 pari a 50t l’anno, che equivalgono alla capacità di assorbimento di 12000 alberi in ambito urbano – e presenta in piazza Roma a Monza i nuovi autobus del...

Tpl Sardegna, sette milioni di euro per pensiline e aree di fermata

La Giunta regionale della Sardegna, con una delibera approvata nelle ultime ore su proposta dall’assessore dei Trasporti, Giorgio Todde, ha stanziato 7 milioni di euro per la realizzazione e il potenziamento delle pensiline e delle aree di fermata degli autobus del servizio di tpl su gomma sul...
Tpl