A seguito della sentenza con la quale il TAR Friuli Venezia Giulia ha accolto parzialmente il ricorso per l’annullamento del bando di gara avente ad oggetto l’affidamento di servizi di TPL su gomma e marittimi di competenza della Regione, la Direzione centrale infrastrutture della Regione Friuli ha pubblicato sul sito istituzionale l’avviso di modifica ed integrazione degli atti di gara, adeguati ai rilievi del giudice amministrativo, nonché di  modifica del termine di ricezione delle offerte, termine ora fissato alle ore 12.30 del 23/03/2015, e della data di apertura delle buste, fissata ora al 07/04/2015, ore 09.30. Nell’avviso viene specificato che, a seguito delle modifiche intervenute alla documentazione di gara, è nuovamente possibile presentare richiesta per il sopralluogo obbligatorio entro i termini e con le modalità stabilite dal punto 4.4. del disciplinare di gara. (Anav.it)

 

In primo piano

Quando il biglietto è intelligente è Pratic(k)o

Il gioco di parole è servito su un piatto d’argento. Un software in cloud per la gestione della bigliettazione digitale per il trasporto pubblico e privato: una soluzione pratica, o meglio, in un sola parola…Praticko. Stiamo parlando del progetto della software house e system integrator ...

Articoli correlati

Téléo, nasce a Tolosa la più estesa cabinovia urbana d’Europa

Scavalca una collina, oltrepassa la tangenziale e il fiume Garonna, collega l’università Paul-Sabatier all’istituto di ricerca Oncopole, attraverso il centro ospedaliero di Rangueil, il tutto trasportando ottomila viaggiatori al giorno. A percorrere lo stesso tratto di tre chilometri, un...
Tpl

Veneto, ecco Garda Link: treno più bus da Verona al Lago

Un unico biglietto, acquistabile dal portale di Trenitalia, consente di arrivare in treno alla stazione di Verona Porta Nuova e salire su uno degli autobus dell’azienda veronese Atv che ogni trenta minuti effettuano i collegamenti giornalieri con tutte le località turistiche della sponda orien...

Air Campania, la vendita dei biglietti ora anche nei centri Puntolis

Grazie all’accordo tra Unicocampania, Servizi in Rete 2001 srl e Air Campania arriva in tutte le tabaccherie Puntolis una nuova modalità di acquisto dei titoli di viaggio per il trasporto pubblico locale. Parte il 22 giugno, in via sperimentale sulle linee dell’operatore regionale campan...
Tpl