Dal 18 al 21 ottobre 2022 andrà in scena, all’Ifema di Madrid, la quattordicesima edizione del FIIA, la Fiera Internazionale degli autobus kermesse di riferimento per i mercati del sud Europa.

L’importanza della manifestazione che trova casa nei padiglioni 7 e 9 dell’Ifema di Madrid è suffragata dai fatti e dai numeri: l’ultima edizione, tenutasi nel 2017 (quella 2020 è stata appunto posticipata di un anno causa Covid), ha infatti fatto registrare la presenza di 10.041 professionisti provenienti da 47 diversi Paesi e le presentazioni di 128 aziende (per un totale di 240 marchi registrati), tra cui i leader per i la produzione di carrozzerie, telai, veicoli completi, nonché aziende specializzate in accessori, tecnologia, manutenzione e infrastrutture per il trasporto passeggeri.

Ancora una volta, FIAA Madrid sarà teatro degli sforzi del comparto in ricerca e sviluppo, con un occhio particolare alle soluzioni volte a promuovere il trasporto sostenibile, gli sviluppi nella sicurezza stradale e la protezione dei passeggeri, nonché il miglioramento del design, dell’estetica e della funzionalità dei veicoli e delle condizioni in termini di prestazioni e comfort per i passeggeri.

In primo piano

Mercato Europa, sono 31.020 i bus&coach immatricolati nel 2023 (+21%)

31.020 contro 25.657, +5.363 unità. Il mercato dell’autobus europeo, nel corso del 2023, è cresciuto del 20,90% rispetto al 2022 (dati Chatrou CME Solutions). Segno che dopo la brusca frenata d’arresto del Covid – con tanto di conseguenze da onda lunga – l ’ecosistema è vivo. Ed è vivo, vegeto e pie...

Articoli correlati

V.I.T.A. presenta due Setra con la tecnologia Pureti

V.I.TA. ha presentato il 28 febbraio scorso a Cervinia due Setra S531 Dt di ultima generazione con tecnologia Pureti. Una cerimonia che ha visto la partecipazione di Luigi Bertschy, Assessore Trasporti e Mobilità sostenibile della Val d’Aosta,  Giulio Grosjacques, Assessore regionale al Turismo...

Potenza, bus con studenti finisce fuori strada

Incidente lungo la provinciale 83, alla periferia di Baragiano, in provincia di Potenza, dove un autobus con a bordo studenti è finito fuori strada per evitare lo scontro frontale con un automobile. L’autista ha sterzato per scongiurare il frontale, uscendo dalla carreggiata e ribaltandosi su ...