Dopo Expo 2015, Arriva Italia mette in saccoccia una nuova partnership d’eccezione. Il parco agroalimentare Fico Eataly World di Bologna sarà infatti raggiungibile con gli autobus dell’azienda del gruppo Deutsche Bahn. Arriva Italia, tramite la piattaforma del proprio partner Gogobus, è infatti tra i mobility partner per il trasporto dei visitatori al più grande parco del genere al mondo. L’inaugurazione è calendarizzata per il prossimo 15 novembre. L’autobus sarà insomma il mezzo privilegiato per giungere a destinazione.

La meraviglia della biodiversità… si raggiunge in bus

Il Parco Fico (acronimo di Fabbrica Italiana Contadina) racchiuderà tutta “la meraviglia della biodiversità italiana”, attraverso due ettari di campi e stalle all’aria aperta e otto ettari coperti che andranno a ospitare 40 fabbriche, oltre 40 luoghi di ristoro, botteghe, un mercato, “giostre” educative multimediali e interattive, un grande centro congressi, aree dedicate alla didattica, una Fondazione con quattro università. Grazie ad Arriva Italia sarà possibile raggiungere direttamente l’ingresso di Fico in autobus dalle principali località del Nord Italia a tariffe speciali. I clienti di Arriva Italia potranno anche scegliere di acquistare a prezzi davvero vantaggiosi pacchetti all inclusive viaggio + esperienza FICO” sul canali di Arriva, con sconti fino al 30%, per arricchire la propria giornata vissuta a Fico con percorsi guidati, giostre educative multimediali, corsi e attività pratiche presso le fabbriche e speciali menù di degustazione.

Il proseguimento dell’esperienza di Expo

Per biglietti individuali o gruppi, attraverso la piattaforma del partner Gogobus, giovane startup attiva nel campo dei collegamenti bus-sharing, è stata già avviata la vendita di viaggi da Milano, Monza, Brescia, Bergamo, Piacenza, Parma, Verona per il primo week-end di apertura: per prenotazioni https://www.gogobus.it/it/event/s/eatalyworld. «L’accordo con Fico – dichiara Angelo Costa, amministratore Delegato di Arriva Italia – è per Arriva il naturale proseguimento della straordinaria esperienza vissuta come mobility partner di Expo Milano 2015. Siamo convinti che Fico Eataly World sarà una ulteriore testimonianza della bellezza e della cultura del nostro paese e ci impegneremo per favorire la massima accessibilità al sito. Come operatore di livello pan-europeo intendiamo anche promuovere la conoscenza di Fico verso tutti i 60 mila dipendenti del gruppo e oltre 2 miliardi di viaggiatori trasporti all’anno in Europa».

In primo piano

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati

Sustainable Bus Awards 2025: ecco chi sono i (14) finalisti

Per sapere chi saranno i tre vincitori dei Sustainable Bus Awards 2025 bisognerà aspettare la premiazione durtante la giornata inaugurale del FIAA di Madrid, in programma nella capitale spagnola dal 22 al 25 ottobre. Nel mentre però sono stati comunicati i 14 finalisti che si contenderanno gli ambit...