autobus-start-romagna-orari-inverno-2015-2016

Industria Italiana Autobus, Iveco Bus, MAN, Rampini e Solaris. Sono loro i vincitori della gara, suddivisa in più lotti, per il rinnovo del parco circolante dell’Emilia Romagna. A bandirla è stata la scorsa primavera Tper, capifila delle aziende che operano sul territorio, nonché destinatarie dei nuovi mezzi, ovvero Seta e Start Romagna. Entro i primi mesi del 2017 – in anticipo rispetto ai tempi previsti – arriveranno i primi nuovi bus, mentre altri sei sono ancora in fase di aggiudicazione e saranno consegnati nei mesi successivi. Si tratta per il momento di una prima tranche ma, a regime, sbarcheranno sulle strade della regione 350 nuovi mezzi (tra autobus e filobus) che manderanno in rottamazione i veicoli più datati. I nuovi bus saranno tutti dotati di climatizzazione, massima accessibilità e compatibilità ambientale: 165 avranno una motorizzazione Euro VI e 12 saranno a trazione elettrica. Prevista nella gara inoltre la possibilità di acquistare ulteriori mezzi, in vista di un completo ammodernamento della flotta regionale.

In primo piano

Siemens, tutte soluzioni per l’e-mobility

Siemens Smart Infrastructure è stata tra i protagonisti dell’edizione 2024 di NME – Next Mobility Exhibition, a Milano, dall’8 al 10 maggio. Soluzioni personalizzate per l’elettrificazione, infrastrutture di ricarica adatte a tutte le esigenze e soluzioni software e IoT per ottimizzare la gest...

Articoli correlati