TRAVEL 874x90

Nuova opzione per la ricarica degli e-bus Volvo. Nell’autunno del 2021 Volvo introdurrà una soluzione a pantografo al tetto, nota come pantografo up. Questa si aggiungerà alle opzioni oggi a disposizione: OppCharge e Combo2/CCS. Rispettivamente, per la ricarica con pantografo ‘calato’ dalla stazione di ricarica e attraverso cavo in deposito.

Nuova opzione per la ricarica degli e-bus Volvo

La soluzione pantografo Volvo Buses si basa sulla più recente tecnologia di Schunk. Presenta vantaggi quali l’installazione compatta e il basso peso aggiuntivo a bordo. Panto up sarà l’alternativa per i modelli Volvo 7900 Electric e Volvo 7900 Electric Articulated in Europa. Sarà disponibile a partire dall’autunno 2021, secondo quanto reso pubblico dalla casa svedese.

Il 21 ottobre Volvo Buses ha dimostrato la sua gamma di soluzioni per la ricarica dei bus elettrici in occasione di un evento a Göteborg. L’evento fa parte del progetto ASSURED dell’UE, il cui scopo è quello di incoraggiare l’elettrificazione dei veicoli utilizzati nel traffico urbano attraverso l’interoperabilità tra diversi produttori di veicoli e infrastrutture di ricarica.

“Con una gamma flessibile di alternative per la ricarica degli autobus, soddisfiamo le diverse esigenze e desideri dei nostri clienti e apriamo la strada a una transizione più rapida e semplice verso l’adozione di bus elettrici” ha affermato Ulf Magnusson, SVP Business Unit Europe di Volvo Buses.

Articoli correlati

Arrivano gli pneumatici Michelin per autobus elettrici

Michelin ha lanciato a maggio 2021 una nuova gamma di pneumatici specificamente dedicati agli autobus elettrici. Gli pneumatici X Incity EV Z sono progettati specificamente per questo utilizzo, ma possono essere adattati per l'uso su veicoli urbani e suburbani.

Attivati i primi charger hi-tech di Atm a Milano

Sono entrati in servizio i primi charger hi-tech di Atm nella città di Milano. Le postazioni per la ricarica degli e-bus, evolute e ad alto contenuto tecnologico, sono state per ora attivate in due zone della città, viale Zara e piazza 4 Novembre (stazione Centrale).