38 autobus articolati Solaris Urbino per Mpk Cracovia. I veicoli, presentati recentemente, sono diesel Euro VI (in flotta campeggiano anche 26 Urbino elettrici). La fornitura di snodati è stata acquistata secondo la formula del leasing. Il valore stimato della commessa è di circa 17 milioni di euro.

solaris urbino 18 per cracovia

Dotazione al top per gli snodati Solaris di Mpk

I nuovi Solaris Urbino 18 entrati a far parte della “famiglia” dell’operatore di Cracovia sono alimentati da motore Euro VI e dotati di aria condizionata, emettitrice di biglietti (pagabili sia in contante che in carta di credito), CCTV e un moderno sistema di informazione per i passeggeri. Presenti all’appello le prese usb per caricare i telefoni. Ogni autobus è inoltre dotato di piattaforma per l’accesso delle persone con difficoltà di deambulazione.

solaris urbino 18 per cracovia

Una collaborazione ventennale

La collaborazione tra Solaris e Mpk, si legge nella nota stampa diramata dagli uffici di Solaris Bus & Coach, affonda le proprie radici nel 1997, l’anno successivo alla fondazione della storica azienda polacca recentemente passata nelle mani del gruppo spagnolo Caf, che in questo modo amplia la sua area di interesse al mondo dell’elettromobilità su gomma, che vede Solaris leader europeo nel mercato degli autobus elettrici con un market share del 18 per cento.
Durante il ventennio sono stati consegnati a Mpk ben 462 autobus con logo Solaris, tra cui 26 elettrici. E quest’anno Solaris, insieme a Stadler Polska, ha firmato un accordo quadro con Mpk per la fornitura di 50 tram a pianale ribassato.

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati

AIR Campania, quante novità: 100 bus e una nuova autostazione

Air Campania si dice “pronta a guidare il cambiamento della mobilità regionale“. Sono in arrivo altri 100 bus alle aziende regionali di trasporto pubblico locale. Questa mattina ad Avellino il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, insieme al presidente della Commissione regionale...
Tpl