L’UITP Global Public Transport Summit 2023 di Barcellona è alle porte e promette ai leader del settore di presentare i loro ultimi progressi nel settore del trasporto pubblico. Questo attesissimo evento è destinato a svelare innovazioni rivoluzionarie che daranno forma al futuro della mobilità urbana.

Dai veicoli elettrici alle soluzioni autonome, dalle tecnologie all’avanguardia al design ecologico, l’area espositiva sarà in fermento. In questo articolo, esploreremo alcuni dei punti salienti e delle innovazioni previste dagli espositori più importanti, offrendo uno sguardo al panorama trasformativo del trasporto pubblico al Summit UITP, tra le principali esposizioni del trasporto pubblico nel 2023.

Saremo presenti – sentitevi invitati al nostro stand

Siamo entusiasti di annunciare che la redazione di Autobus e Sustainable Bus parteciperà attivamente all’UITP Global Public Transport Summit 2023. Siamo entusiasti di partecipare all’evento come espositori: ci troverete al numero 7D108. Se partecipate al summit, vi invitiamo a visitare il nostro stand e a incontrare il nostro team. Avremo a disposizione copie della rivista Sustainable Bus e di Autobus per la distribuzione, fornendovi una preziosa risorsa ricca di articoli e aggiornamenti dal mondo del trasporto pubblico sostenibile.

Iveco Bus, la e-Crossway per Barcellona

Mentre scriviamo, questa sarà la principale novità della fiera: Iveco Bus presenterà all’UITP Summit di Barcellona 2023 il primo veicolo interurbano 100% elettrico mai prodotto dal marchio, in versione da 13 metri. Nello stand sarà accompagnato da un midibus urbano elettrico di 9,5 metri di lunghezza della gamma E-Way. Il lancio dell’e-bus interurbano è in linea con la tabella di marcia del marchio che prevede una gamma completa di autobus elettrici nel 2023. Secondo precedenti dichiarazioni, la prima versione del Crossway a essere elettrificata sarà la Low Entry.

Inoltre, il Gruppo metterà a disposizione un’area di FPT Industrial che presenterà un nuovo pacco batterie dal design esclusivo e un angolo dedicato ai servizi digitali del produttore.

iveco bus crossway elettrico uitp

La Mercedes eCitaro a celle a combustibile sarà svelata!

Daimler Buses presenterà a Barcellona la cella a combustibile Mercedes eCitaro. L’evento offrirà ai visitatori l’opportunità di vedere il primo autobus elettrico eCitaro di serie dotato di cella a combustibile come range extender. Daimler Buses ha collaborato con Toyota come fornitore del modulo a celle a combustibile per l’eCitaro.

In particolare, il progetto eCitaro a celle a combustibile si distingue da molti altri autobus a celle a combustibile presenti sul mercato per la capacità della batteria. Mentre di solito questi autobus sono dotati di una batteria LTO più piccola (in genere inferiore a 50 kWh) in aggiunta al modulo a celle a combustibile, l’eCitaro è dotato di una capacità di batteria paragonabile a quella della sua controparte elettrica a batteria. Infatti, la versione da 18 metri dell’eCitaro può ospitare una batteria con una capacità fino a 392 kWh.

mercedes ecitaro fuel cell summit uitp

Quattro e-bus allo stand di Karsan

Karsan porterà a Barcellona il suo e-bus da 6 metri Karsan e-Jest, leader di mercato nel segmento da tre anni. L’e-Atak sarà presentato nella sua versione autonoma (e ci sarà anche un altro e-Atak autonomo…). Nello stand di Karsan ci sarà spazio sufficiente per un e-Atak di 18 metri. Infine, ma non meno importante, sarà esposto anche un e-Ata Hydrogen di 12 metri, dopo la presentazione all’IAA dello scorso anno.

L’e-bus da 12 metri BYD-Castrosua sarà lanciato a Barcellona

Byd esporrà una selezione delle ultime innovazioni, tra cui l‘articolato eBus B19 recentemente aggiornato e il primo eBus personalizzato BYD-Castrosua da 12 metri, che farà il suo debutto alla UITP 2023. L’accordo tra le due aziende è stato firmato nel settembre 2022.

Quest’ultimo combina la tecnologia di propulsione elettrica e l’esperienza di BYD in materia di batterie con la carrozzeria NELEC di Castrosua, a seguito di una collaborazione tra BYD e Castrosua per la produzione di veicoli su misura per soddisfare le esigenze specifiche dei clienti spagnoli.

MAN porterà il Lion’s City E da 10 metri al vertice UITP

MAN porterà a Barcellona il suo nuovo Lion’s City 10 E, l’ultimo nato della famiglia Lion’s City E. La nuova variante – che potete trovare analizzata nel numero appena pubblicato di Sustainable Bus di maggio 2023 – sarà presentata ufficialmente al pubblico in occasione dell’UITP Global Public Transport Summit di Barcellona. Nel frattempo è già stata offerta in alcune gare d’appalto (oltre venti veicoli sono già stati ordinati in Svizzera e Germania).

Il peso alla tara è inferiore di circa una tonnellata rispetto all’autobus da dodici metri (almeno nella configurazione con la massima capacità della batteria). Nella configurazione standard con tre porte doppie c’è spazio per 27 posti a sedere più una pedana per disabili, più una cinquantina di posti in piedi, per una capacità complessiva di circa 80 passeggeri, in linea con gli autobus termici della stessa lunghezza.

Irizar ed Ebusco al Vertice UITP 2023

La mobilità elettrica di Irizar giocherà in casa. L’azienda dichiara che “presenterà due autobus elettrici che stanno trasformando il trasporto pubblico nelle città”. Sarà anche l’occasione per presentare il nuovo Management Team.

L’olandese Ebusco sarà presente con un Ebusco 2.2 e un Ebusco 3.0. “I visitatori potranno sperimentare di persona la potenza del composito di carbonio: allo stand, i visitatori avranno l’opportunità di vedere e tenere in mano una trave di carbonio per sentire quanto sia leggero e allo stesso tempo resistente questo materiale. Inoltre, i visitatori potranno saperne di più sul monitoraggio delle flotte seguendo una demo di Ebusco dal vivo”, afferma il portavoce di Ebusco.

VDL Citea di nuova generazione a Barcellona

VDL esporrà un Citea di nuova generazione, modello Low Floor 12,2 metri. Questo veicolo dimostrativo, come ampiamente noto, è dotato di fianchi leggeri in materiale composito, tetto a sandwich, doppi vetri sui fianchi, sul retro e sulle porte e finestrini a ribalta a destra e a sinistra. Inoltre, sarà caratterizzato da esterni nei caratteristici colori blu petrolio, bianco e nero lucido, batteria da 490 kWh, due porte doppie (di Ventura), 41-3 sedili per i passeggeri, sistema di monitoraggio con telecamera.

Solaris al Summit UITP 2023 con l’Urbino 12 Electric

All’UITP Global Public Transport Summit 2023 Solaris Bus & Coach presenterà il suo modello più popolare, l’Urbino 12 elettrico, prodotto su ordinazione per il vettore TMB Barcelona.

È dotato di motore di trazione centrale elettrico. L’energia necessaria per la trazione è immagazzinata in batterie Solaris High Energy con una capacità totale di 420 kWh.

Il veicolo, che può ospitare fino a 77 passeggeri, è dotato di un pacchetto completo di sistemi di sicurezza – tra cui MirrorEye (specchietti ridisegnati, ovvero telecamere che proiettano l’immagine su schermi all’interno del veicolo, che ampliano significativamente il campo visivo e migliorano l’aerodinamica dell’autobus) e MobilEye Shield+ (un sistema che segnala il rischio di collisione e avverte il conducente – con segnali acustici e avvisi visivi sul display – anche nei casi in cui si cambia corsia senza un’adeguata segnalazione preventiva o quando non viene mantenuta una distanza adeguata dal veicolo che precede).

Oltre alla presentazione del suo autobus, i rappresentanti di Solaris interverranno in qualità di esperti durante le sessioni Spotlight-Forum. Condivideranno con i partecipanti al Global Summit le loro competenze ed esperienze sugli autobus a idrogeno (presentazione di Mateusz Figaszewski, E-mobility Development & Market Intelligence Director, dal titolo “Accelerating zero-emission bus deployment”) e sulla sicurezza delle batterie (presentazione di Jakub Jóźwiak, After Sales Director, nell’ambito della sezione “Latest innovations in charging and battery technology for e-buses”).

ZF a UITP Barcellona 2023 con un focus sulle soluzioni autonome

In occasione dell’UITP Global Public Transport Summit di Barcellona, ZF presenterà il suo sistema di doppia trazione elettrica CeTrax 2 per autobus, dotato di una trasmissione integrata a tre velocità che consente di affrontare più facilmente le pendenze più ripide e le topografie più difficili.

ZF presenterà anche la sua navetta autonoma di livello 4, in grado di manovrare in modo completamente elettrico nel traffico misto senza un commissario di sicurezza. Inoltre, ZF esporrà la sua piattaforma di orchestrazione della flotta SCALAR per i veicoli a guida autonoma, il modulo EcoLife Health Check della sua piattaforma Bus Connect per la diagnostica remota delle flotte di autobus e il suo primo sistema di attenuazione delle collisioni per gli autobus urbani che offre una frenata attiva per aiutare a evitare o mitigare le collisioni imminenti.

Masats: rampe di autobus verso una nuova era

Masats presenterà una serie di ultime innovazioni all’UITP Expo di Barcellona. Nel settore degli autobus, Masats presenterà la nuovissima rampa elettrica RE2, che consente un comodo accesso al veicolo con un’unica piattaforma di 930 x 850 mm. Nonostante il peso di 48 kg, la rampa è testata fino a 350 kg e include un sensore di presenza sul bordo e sulla piattaforma per una maggiore sicurezza. La rampa può essere azionata manualmente. Il fornitore presenterà anche la porta scorrevole 028d, progettata per i veicoli con spazio limitato in alto. La porta è adatta a tutti i veicoli, compresi quelli autonomi o a due piani. La porta è inoltre dotata di manutenzione predittiva grazie all’elettronica integrata Masats Evolution, che rappresenta un punto di forza dell’azienda (che appartiene al gruppo Irizar).

Masats new compact sliding door

La tecnologia IVU al vertice globale UITP di Barcellona

La società berlinese IVU Traffic Technologies presenterà le ultime caratteristiche della soluzione integrata e unica IVU.suite. L’attenzione si concentrerà soprattutto sulle soluzioni per la guida autonoma, l’elettromobilità e la gestione dei disagi e degli incidenti.

“La Germania è il primo Paese al mondo ad aver autorizzato i veicoli autonomi sulle strade pubbliche per il trasporto pubblico e la logistica. IVU è stata coinvolta in questo successo fin dall’inizio: per oltre due anni, lo specialista informatico ha utilizzato il software integrato IVU.suite per supportare la città di Monheim con l’unica operazione di linea autonoma in Europa fino ad oggi”, sottolinea IVU.

Gestire con competenza le risorse di personale e veicoli è la chiave del successo per ogni operatore dei trasporti. Ciò è particolarmente importante in caso di interruzioni. Dall’invio dei veicoli e del personale al centro di controllo e alle informazioni ai passeggeri, il flusso di lavoro digitale end-to-end di IVU.suite è in grado di affrontare le sfide più complesse. Il nuovo modulo IVU.incident vi aiuta anche a comunicare, documentare e superare gli incidenti di qualsiasi tipo.

Ballard al Summit UITP con una gamma di ultima generazione

Il fornitore di moduli a celle a combustibile Ballard Power Systems presenterà la sua ultima generazione di moduli a celle a combustibile a idrogeno FCmove per il trasporto pubblico a emissioni zero all’UITP Global Transport Summit di Barcellona, dal 4 al 7 giugno 2023.

I moduli FCmove HD da 70kW e FCmove-HD+ da 100kW di New Ballard sono progettati per i requisiti specifici degli autobus di transito e sono disponibili nelle configurazioni da tetto e da vano motore.

INIT presenta la suite di nuova generazione al Summit UITP

INIT presenterà la nuova generazione del suo sistema integrato di pianificazione, spedizione, telematica e biglietteria MOBILE.

L’aspetto interessante è che INIT presenterà il Ticketing-as-a-Service (TaaS) presso il suo stand UITP. Questo sistema “consente alle aziende di trasporto di introdurre rapidamente l’Open Payment Ticketing secondo il metodo di pagamento EMV e senza grandi investimenti, anche in aggiunta ai sistemi di gestione delle tariffe esistenti. Ciò è reso possibile da una piattaforma basata su cloud. Consente alle aziende di trasporto di gestire le proprie tariffe e le migliori opzioni tariffarie tramite un’applicazione browser ed elabora i pagamenti. Di conseguenza, le aziende di trasporto possono offrire il massimo servizio con il minimo sforzo e a costi minimi”, afferma l’azienda.

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati

Sustainable Bus Awards 2025: ecco chi sono i (14) finalisti

Per sapere chi saranno i tre vincitori dei Sustainable Bus Awards 2025 bisognerà aspettare la premiazione durtante la giornata inaugurale del FIAA di Madrid, in programma nella capitale spagnola dal 22 al 25 ottobre. Nel mentre però sono stati comunicati i 14 finalisti che si contenderanno gli ambit...