Bus Rapid Transit (BRT) - Istanbul, Turkey © iett (Large)

Durante lo scorso weekend a Parigi 125 nazioni hanno siglato un nuovo accordo sul clima impegnandosi a combattere i cambiamenti climatici e ad intraprendere scelte sostenibili per il futuro. Secondo UITP, l’Associazione Internazionale del Trasporto Pubblico, l’impegno dei vari paesi deve farsi però più attivo perchè ridurre il riscaldamento globale di due gradi è un obiettivo difficile da raggiungere se non supportato da reali politiche sostenibili. Una soluzione esiste, però, e si chiama trasporto pubblico. Il TPL è infatti in grado di aiutare i Governi dei singoli Paesi nei loro obiettivi di contenimento dell’inquinamento, migliorando la qualità dell’aria, sostenendo allo stesso tempo politiche di mobilità alternativa e sostenibile. UITP ricorda infatti come lo sviluppo del trasporto pubblico sia essenziale per contribuire in modo significativo alla riduzione delle emissioni inquinanti e la Declaration of Climate Leadership, che comprende anche l’obiettivo di duplicare la quota di trasporto pubblico entro il 2025, guarda proprio in questo senso.

In primo piano

Citymood 12e, il tour-test su e giù per lo Stivale è un successo

Mancavano una manciata di settimane alla fine del 2021 quando, in quel di Flumeri, Industria Italiana Autobus lanciava il primo elettrico di casa. Il nome di battesimo? Citymood 12e, di fatto il primo ebus interamente progettato e realizzato in Italia. Una novità tutta made in Italy ben accolta dal ...

Quando il biglietto è intelligente è Pratic(k)o

Il gioco di parole è servito su un piatto d’argento. Un software in cloud per la gestione della bigliettazione digitale per il trasporto pubblico e privato: una soluzione pratica, o meglio, in un sola parola…Praticko. Stiamo parlando del progetto della software house e system integrator ...

Articoli correlati

Tutti i numeri dell’European Mobility Expo 2022

Diecimila partecipanti. Un gran bel numero per l’edizione 2022 dell’European Mobility Expo di Parigi, che ha tenuto banco negli spazi fieristici di Porte de Versailles dal 7 al 9 giugno. Una tre giorni che ha fatto della capitale della Francia anche la capitale della mobilità e del trasporto pubblic...