iveco
TRAVEL 874x90

È stato presentato settimana scorsa a Flumeri il nuovo Citymood Lng. Industria Italiana Autobus ha oggi in listino un Classe I a gas naturale liquefatto, omologabile anche in Classe II. Primo acquirente? Tper.

menarinibus

Oltre 1.000 km di autonomia per il Citymood Lng

La novità di casa Industria Italiana Autobus è stata al centro di una presentazione destinata a stampa e aziende di trasporto tenutasi settimana scorsa a Flumeri, nella fabbrica riattivata nel 2019 e ‘consacrata’ nel 2020 dalla produzione di ben 280 veicoli. Un polo da oltre un milione di metri quadri e arricchito da una pista prove di 5 chilometri. Il Citymood Lng è stato anche al centro di un roadshow iniziato a Bari a inizio febbraio

Il veicolo presenta serbatoi criogenici collocati al tetto (un elemento che lo distingue dall’unico competitor nel mondo dell’Lng, Scania, che ha inserito i cilindri nelle bagagliere di un modello con pianale alto). Una capacità di 1.152 litri in grado di garantire, secondo il costruttore, un’autonomia di oltre mille chilometri. A muovere il Citymood Lng è invece il Cursor 9 firmato Fpt da 8,7 litri.

citymood lng

Menarinibus, ecco il Citymood Lng

Prodotti in Italia negli stabilimenti di Industria Italia Autobus  i nuovi mezzi eco-compatibili garantiranno ulteriore comfort e accessibilità su diverse linee suburbane. La configurazione interna degli spazi dei nuovi Citymood è infatti particolarmente indicata per i collegamenti tra la città e la prima estensione dell’area metropolitana bolognese.

I bus sono provvisti di climatizzazione efficiente in ogni stagione, pianale integralmente ribassato per agevolare salite e discese e postazioni attrezzate per persone in carrozzina e passeggino aperti, a cui è possibile accedere dalla porta centrale tramite rampa a ribaltamento manuale. I mezzi sono inoltre dotati di tre porte a doppia anta, di un ampio corridoio interno, di 21 posti a sedere – quattro dei quali riservati e appositamente indicati per persone con difficoltà motorie, mamme in attesa o adulti con bambini piccoli – oltre a due strapuntini: un layout che consente complessivamente un carico di oltre 100 persone.

In questa configurazione, presentata alla stampa settimana scorsa, il Citymood in salsa Tper presenta questo particolare biposto realizzato con sedili Lazzerini Ethos ricoperti in pelle e velluto di Aunde (commercializzata in Italia dalla Cav. Vittorio Scipioni).

Menarinibus, con Tper è una partnership

Per il 2021, Tper ha confermato l’impegno verso servizi sempre più fossil-free e mezzi alimentati da fonti rinnovabili: elettrici, ibridi o LNG. Oltre all’ingresso in funzione dell’impianto fisso in struttura, che permetterà il rifornimento di 150 autobus Lng, è infatti previsto in primavera l’arrivo di altri 25 Citymood LNG di Industria Italiana Autobus. I nuovi mezzi urbani porteranno la flotta a gas naturale liquefatto di Tper a quota 70.

TRAVEL 874x90

In primo piano

Articoli correlati

Covid: Anav, “sempre disponibili per trasporto studenti”

Il settore degli autobus a noleggio e del trasporto privato passeggeri è sempre disponibile a fare la sua parte per aiutare il trasporto pubblico locale. E in particolare per sostenere gli studenti a raggiungere la scuola evitando il congestionamento dei mezzi pubblici, che rende più facile il conta...