Il produttore cinese Byd ha recentemente vinto un ordine per la consegna di due autobus elettrici da 12 metri destinati al mercato svedese. A beneficiare della commessa sarà la città di Eskilstuna, località situata a circa 100 chilometri dalla capitale della Svezia. I due bus elettrici, che per Byd rappresentano il primo ordine dal paese, saranno consegnati nel mese di novembre 2015 ed entreranno in servizio nella flotta dell’operatore di trasporto pubblico Transdev, precedentemente noto come Veolia Transport. Per incontrare le richieste del mercato locale, il produttore cinese ha adeguato i bus per affrontare le difficili condizioni climatiche dei tipici inverni rigidi che la Svezia affronta ogni anno. I due autobus elettrici in servizio a  Eskilstuna avranno un’autonomia di almeno 250 km su tratta urbana, distanza che è già stata verificata, e in alcuni casi superata, durante le fasi di test nel mercato europeo. Oltre alla città svedese sono infatti già 42 le località che hanno potuto beneficiare delle performance dei bus elettrici di Byd, in grado di ridurre le emissioni climaletranti e i costi operativi grazie alle spese minori derivanti dall’adozione di fonti energetiche elettriche rispetto ai tradizionali combustibili a diesel. 

Articoli correlati

Approvato il progetto definitivo della tranvia Milano-Limbiate

È arrivato il tanto atteso via libera al progetto definitivo per la riqualificazione della tranvia Milano-Limbiate. Il costo dell’opera? Circa 180 milioni di euro (179.224.972 euro, per l’esattezza).Per far partire i lavori risulta necessario reperire ulteriori finanziamenti per un valor...
Tpl

Dieci Daily Mobi per il trasporto interurbano di Napoli

EAV, Ente Autonomo Volturo, ha dato il benvenuto a dieci nuovi minibus destinati al servizio di trasporto interurbano nell’area della provincia di Napoli. Si tratta di 10 Daily Mobi di Iveco Bus modello 70C18HA8 CC/P: lunghezza di 6,99 metri, 32 posti in piedi, 8 a sedere, e a una postazione per le ...

Tper dà il benvenuto a 9 Iveco Crossway per il bacino bolognese

Nuovi autobus extraurbani Tper sulle strade metropolitane della provincia di Bologna: si tratta di 9 Iveco Crossway che entreranno in linea tutti entro metà dicembre. Sono assegnati al deposito di Prati di Castel di Casio e ai gruppi esterni di Vidiciatico e Montese e troveranno impiego sulle linee ...