Busworld South East Asia, la fiera indonesiana ha fatto centro

Una prima oltre ogni aspettativa. Il primo Busworld South East Asia, di casa a Giacarta (Indonesia) dal 20 al 22 marzo, ha richiamato i principali costruttori e carrozzieri indonesiani e un flusso di circa 6.900 visitatori. La prossima edizione? 24-26 marzo 2021.

Busworld South East Asia

I big? Presenti

Presenti gli stand di Mercedes-Benz, Volvo Buses attraverso il suo importatore Wahana Inti Selaras, New Armada e Laksana. Tante le novità. Mercedes-Benz ha presentato il suo OF 917 con un eccezionale spettacolo musicale. Presso lo stand Volvo, Akash Passey, Senior Vice President di Volvo Buses, ha condotto la conferenza stampa per presentare lo chassis Volvo B11R e la gamma Volvo BR8, mostrando pieno supporto al suo importatore indonesiano. Laksana ha invitato il Ministro degli Affari Esteri, Retno Lestari e l’Ambasciatore per il Bangladesh in Indonesia, Azmal Kabir, ad inaugurare i quattro nuovissimi autobus Laksana SR2 XHD Prime Legacy che stavano per essere esportati in Bangladesh. La cerimonia si è svolta nei locali all’aperto tra i padiglioni della JIexpo.

Un mercato di carrozzieri

Quello indonesiano è un mercato principalmente costituito da carrozzieri: Askarindo, la federazione dei carrozzieri di autobus in Indonesia, è stata molto soddisfatta della partnership con Busworld e ha confermato la loro volontà di continuare questa partnership anche in futuro, spiega Busworld in una nota stampa.

L’ago della bilancia in questo mercato è indubbiamente l’operatore, spesso privato. Questi sceglie uno chassis nell’enorme assortimento di prodotti europei, cinesi, giapponesi, quindi ordina la carrozzeria. Modelli di nuove carrozzerie vengono lanciati con enorme frequenza, quasi come nell’industria automobilistica. Il passaggio conclusivo è l’installazione del fondamentale impianto di climatizzazione.

Didier Ramoudt, presidente di Busworld International, ha commentato: “Sono molto felice di sentire che gli espositori sono tutti soddisfatti della loro partecipazione e disposti a tornare tra due anni. Il mercato indonesiano era chiaramente in attesa di una fiera unicamente dedicata all’autobus. Sono sicuro che insieme ai nostri due partner principali, Askarindo e Ipomi (che rappresenta gli operatori, n.d.r.), raddoppieremo le dimensioni della fiera nel 2021”!

TransJakarta, elettrificazione in vista?

La stampa internazionale è stata invitata dall’ITDP (Institute for Transportation and Development Policy) a visitare il sistema Bus rapid transit TransJakarta  e ne è rimasta impressionata. TransJakarta ha il sistema BRT più lungo del mondo con i suoi 251 km di lunghezza. In media serve 663.000 passeggeri al giorno. TransJakarta sta anche esaminando l’elettrificazione della flotta. Un autobus elettrico della BYD è stato presentato.

Baki Lee, presidente e direttore di GEM Indonesia, partner co-organizzatore di Busworld, ha affermato: “Il focus della prossima edizione sarà molto di più sugli autobus elettrici. Non solo cresceremo in termini di dimensioni, ma anche di diversificazione”. Appuntamento tra il 24 e il 26 marzo 2021 per la prossima edizione.

2019-04-10T17:17:43+00:001 Aprile 2019|Categorie: EVENTI|Tag: |