Bordeaux Metropole ha appena selezionato VDL Bus & Coach per la fornitura di 36 autobus elettrici articolati Citea di nuova generazione. Saranno impiegati sulla prima linea di autobus express della città tra la stazione di Bordeaux Saint-Jean e Saint-Aubin de Médoc.

“La tecnologia di ricarica rapida ai terminali, integrata dalla ricarica lenta al deposito, si è rivelata la soluzione più efficiente”, ha sottolineato Bordeaux Metropole in una nota stampa che annuncia l’aggiudicazione del progetto.

(Fonte della foto: Mobilites Magazine)

Autobus elettrici Vdl per Bordeaux

La precedente generazione di autobus elettrici Citea ha già percorso più di 120 milioni di km. La nuova generazione scelta da Bordeaux Metropole si distingue per il suo design innovativo che incorpora le cosiddette batterie “extra-flat”, parzialmente collocate nel pavimento. Queste batterie ad alta capacità, abbinate a pantografi montati sul tetto e caricatori ai terminali, offrono un’autonomia minima di 180 km, sottolinea ancora la municipalità.

Il contratto assegnato a VDL comprende la fornitura dei 36 veicoli elettrici articolati che saranno in funzione sulla futura linea Express Bus, così come tutte le attrezzature di ricarica presso i terminali e il deposito. L’azienda olandese eseguirà anche gli studi di progettazione e di esecuzione, monitorerà i lavori e installerà le attrezzature di ricarica. Il valore totale stimato del contratto è di 40,3 milioni di euro.

In primo piano

D’Auria Furore. Il minibus turistico per la ripartenza

Il nuovo corso del Gruppo D’Auria prende il via nella nuova sede, già pronta a febbraio 2020, poco prima che si abbattesse l’uragano pandemico. E prende forma con una nuova freccia al proprio arco, il modello Furore in grado di alloggiare 31 persone su telaio Daily, e sull’onda di una chiara divisio...

Articoli correlati