La società fiamminga di trasporti pubblici De Lijn si è rivolta a Vdl Bus & Coach per una massiccia fornitura di autobus diesel, ibridi ed elettrici. La maggior parte è costituita da autobus ibridi. Infatti, 84 Citea Sle-120 Hybrid sono compresi nell’ordine da 146 complessivi veicoli. Figurano anche 7 autobus elettrici Citea-120 Electric e 55 articolati Citea Slfa-180 in versione diesel. Sarà la consegna di autobus elettrici a De Lijn per Vdl Bus & Coach. In ogni caso, l’interesse dimostrato dall’operatore per la tecnologia ibrida non è una novità: gli 84 veicoli appena ordinati sono il seguito della commessa da 66 Citea Sle Hybrid ordinati nell’ottobre 2017. Tutti gli autobus saranno consegnati nella prima metà del 2019.

Vdl Citea Sle-120 in versione ibrida seriale

Il Citea Sle-120 Hybrid ha una lunghezza di 12 metri ed è dotato di un sistema ibrido seriale con funzione stop and go. I veicoli De Lijn sono programmati in modo tale da potersi allontanare dai semafori e dalle fermate degli autobus utilizzando il 100% di energia elettrica. Grazie all’uso di un pantografo rovesciato e di un pacco batteria più grande, l’autonomia elettrica può essere ulteriormente estesa.

Citea Slf-120, autobus elettrico Vdl

Il Vdl Citea Slf-120 Electric ha una lunghezza di 12 metri, è alimentato da una batteria da 85 kWh e può ospitare 92 passeggeri. Vdl Bus & Coach fornirà anche l’infrastruttura di ricarica. Le stazioni di ricarica saranno fornite in collaborazione con Abb. Gli autobus saranno utilizzati a Gand e a Lovanio. In queste città saranno installati un sistema di ricarica rapido da 300 kW (sulla linea dell’autobus) e un sistema di carica lenta da deposito da 40 kW per garantire che gli autobus elettrici possano essere in servizio tutto il giorno. Il Citea Slf-120 Electric è noto per il suo concetto modulare, che consente di realizzare versioni per tutti i vari tipi di installazione e per i pacchetti di requisiti locali.

Il diesel rimane in sella sul Citea articolato

Il Citea Slfa-180 ha una lunghezza di 18 metri, 47 posti a sedere, 114 posti in piedi ed è equipaggiato con un motore Euro VI Fpt Cursor 9. De Lijn è il nome dell’azienda di trasporto pubblico fiamminga che fornisce il servizio di autobus e tram nelle Fiandre. Circa 3,8 milioni di persone si avvalgono dei servizi De Lijn almeno una volta all’anno. La rete De Lijn si estende su circa 1000 linee e 36.000 fermate. “Siamo orgogliosi che con questo ordine così ampio la nostra lunga relazione continui, ora anche nell’area della E-Mobility, e che abbiamo l’opportunità di contribuire al trasporto pubblico sostenibile nelle Fiandre. Non vediamo l’ora di vedere il Vdl elettrico Citea entrare a far parte del servizio ordinario” dice Filip Malefason, amministratore delegato Vdl Bus & Coach Belgio

In primo piano

Articoli correlati

Cinque nuovi elettrici Rampini per Tua, a Pescara

Pescara e Tua (Trasporto Unico Abruzzese) sempre più smart e green con i nuovi bus elettrici. Entrano, infatti, in servizio cinque nuovi ebus di proprietà del comune del capoluogo adriatico e concessi in comodato d’uso gratuito a Tua. «Rafforziamo un discorso importante dal punto di vista ambi...

EMT Madrid ordina novanta Irizar elettrici

EMT, l’azienda municipale dei trasporti di Madrid prosegue nel proprio intento di portare avanti nell’elettrificazione della flotta e assegna, per la quinta volta, un ordine di 90 autobus a Irizar e-mobility. Con quest’ultimo ordine, EMT di Madrid aggiungerà un totale di 175 autobu...