Atp Esercizio, al via i test pratici per 153 aspiranti conducenti

Atp Esercizio, al via la prova di guida per i 153 aspiranti conducenti. I test cominceranno lunedì prossimo e si concluderanno venerdì, coprendo insomma l’intera settimana. Gli ammessi verranno inseriti in una graduatoria da cui l’azienda attingerà per 18 mesi.

ricerca conducenti autobus

Prove pratiche a Rapallo

I 153 candidati, ammessi sui 380 partecipanti alla prima selezione, si troveranno a Rapallo presso il deposito ATP in località San Pietro dove affronteranno la prova pratica di guida autobus su strada, fa sapere l’azienda ligure in una nota stampa. La prova consisterà nella guida di autobus su tratto stradale urbano oltre a prove di fermata, sosta al capolinea e manovre. Il superamento della prova di guida avverrà, fa sapere l’azienda, con il conseguimento di almeno 36 punti su un massimo di 60 punti ai quali andranno sommati un massimo di ulteriori 40 punti al successivo colloquio individuale.

Una graduatoria conducenti per 18 mesi

La graduatoria finale verrà compilata a termine della selezione, avrà una validità di 18 mesi da questa graduatoria si attingeranno i nominativi per le prossime assunzioni. Oggi Atp ha 435 dipendenti, 330 dei quali autisti di bus. Ha 265 mezzi che circolano su tre province (Genova, La Spezia e Savona) e che percorrono 9 milioni di chilometri ogni anno, ha appena acquistato 50 nuovi mezzi che hanno fatto scendere da 13 a meno di 10 anni l’età media del parco mezzi. «E’ da tre anni che non si facevano prove ed è davvero molto importante che si possa finalmente tornare a formare graduatorie per assumere. Nei prossimi anni ci sarà un inevitabile turnover e noi saremo pronti» – aggiunge Andrea Geminiani, direttore amministrativo.

2019-06-19T12:33:58+00:0024 Maggio 2019|Categorie: TPL|Tag: , |