Arrigo Giana. Il Consiglio di Amministrazione di Atm, riunitosi il 14 aprile scorso ha nominato Arrigo Giana  nuovo Direttore Generale dell’Azienda. Arrigo Giana, che ricopre la carica di Amministratore Delegato di Cotral Spa dal 2014, ha risposto ad un bando pubblico, deliberato dal Consiglio di Amministrazione di Atm, che si è chiuso alle 16.30 del 11 aprile scorso. Una Commissione di esperti, nominata dal Consiglio di Amministrazione dopo la scadenza del termine di presentazione delle candidature, ha proposto al Consiglio di Amministrazione una lista di tre candidati ritenuti idonei.

Atm

Arrigo Giana, vince in commissione

I tre manager hanno quindi avuto colloqui di approfondimento in primo luogo con la Commissione di esperti e successivamente con il Consiglio di Amministrazione. Lo stesso Consiglio di Amministrazione, nel pomeriggio di oggi, ha individuato il candidato ritenuto idoneo a ricoprire la posizione. Quindi, a distanza di sole due settimane dalla nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione, Atm ha concluso con estrema rapidità e trasparenza il processo di rinnovo della governance.

Arrigo Giana, ecco chi è

Arrigo Giana, classe 1966, è manager di lunga esperienza nel settore dei trasporti, con una solida competenza del settore, sia dal punto di vista tecnico, sia economico-finanziario. Arrigo Giana ha già lavorato in Atm dal 2000 al 2013: dal 2006, in qualità di direttore Amministrazione Finanza e Controllo si è occupato di alcuni tra i principali progetti strategici dell’Azienda. Nel 2014 è stato nominato Amministratore Delegato di Cotral, Azienda di Trasporto della Regione Lazio, che ha risanato e che lascerà dopo averla riportata in utile e averla rilanciata dal punto di vista del servizio e del rinnovo del parco. Nel suo percorso professionale ha maturato anche altre esperienze in alcuni gruppi multinazionali e nel campo della consulenza di direzione. Laureato in Economia Aziendale all’Università Bocconi di Milano, è sposato ed ha due figli.

Articoli correlati

Arst mette a gara 118 autobus ibridi (diesel)

Arst (Azienda Regionale Sarda Trasporti) ha pubblicato un bando di gara per la fornitura di 118 autobus Classe I (suburbani) a trazione con alimentazione ibrida (elettrica-diesel) suddivisa in due lotti per un valore di 86,5 milioni di euro. 71,7 dei quali per il lotto numero uno per 100 mezzi da 12...

I nuovi E-Way di Iveco Bus sbarcano in Uruguay

La mobilità sostenibile ed elettrica di casa Iveco Bus arriva anche nelle strade dell’Uruguay, dove il costruttore ha portato la nuova generazione di mezzi E-Way full electric. «La sostenibilità è una priorità fondamentale per Iveco Bu. È una scelta che facciamo ogni giorno, considerando l&#82...

La storia di Franco Pala, autista del Cagliari Calcio da 6 anni

Il dodicesimo uomo del Cagliari Calcio. Non ce ne vorrà la tifoseria del Casteddu (perché solitamente il dodicesimo uomo è il pubblico della squadra), ma almeno per questa volta l’uomo in più dei rossoblù è Franco Pala. Che di professione non fa il calciatore, ma il conducente di bus. E il signor Pa...