È tempo di assunzioni in quel di Pordenone. Atap ha pubblicato i bandi per la formazione di due graduatorie, una per conducenti, l’altra per collaboratori di esercizio. Si concretizza così quanto annunciato all’indomani dell’aggiudicazione del nuovo contratto regionale. C’è tempo un mese per inviare la propria domanda: la finestra utile si chiuderà il 28 aprile.

Giovani ed esperti: Atap non esclude nessuno

I contratti offerti sono a tempo indeterminato full-time o part-time. La graduatoria sarà in vigore per 18 mesi. Non è specificato il numero esatto di quanti saranno “pescati” dalla lista e assunti. Nel bando è inserita una clausola voluta dal Consiglio di amministrazione presieduto da Mauro Vagaggini, volta ad agevolare l’inserimento dei più giovani: il possesso della patente D (per la graduatoria di autisti) è necessario al momento della prova pratica, non al momento della presentazione della domanda. Anche chi è sta svolgendo le pratiche per ricevere l’idoneità a guidare i bus, insomma, può partecipare. Le prove pratiche si svolgeranno presumibilmente a fine giugno. Anche i più esperti non troveranno la strada sbarrata: il bando non prevede infatti alcuna età massima. Per quanto riguarda la posizione di collaboratore di esercizio, tra i possibili impieghi vi è quello di addetto di biglietteria ma anche la nuova portineria di via Prasecco, inaugurata lo scorso anno, che consente per la prima volta nella storia aziendale una verifica degli accessi nel quartier generale della società.

In primo piano

Siemens, tutte soluzioni per l’e-mobility

Siemens Smart Infrastructure è stata tra i protagonisti dell’edizione 2024 di NME – Next Mobility Exhibition, a Milano, dall’8 al 10 maggio. Soluzioni personalizzate per l’elettrificazione, infrastrutture di ricarica adatte a tutte le esigenze e soluzioni software e IoT per ottimizzare la gest...

Articoli correlati