AAA (duecento) autisti cercansi. Arriva Italia, società che eroga servizi di trasporto pubblico locale in Valle d’Aosta e nelle province di Torino, Lecco, Bergamo, Brescia e Cremona, facente parte del gruppo tedesco Deutsche Bahn, è alla ricerca di personale.

Nello specifico, come anticipato, la ricerca è di duecento autisti da impiegare nel tpl di Bergamo, Brescia, Cremona, Torino e Aosta, ed è così suddivisa per area territoriale: settanta autisti per Bergamo, settanta per Brescia, quaranta per Torino, dieci per Aosta e altrettanti per la città di Cremona. Gli autisti, a seconda del territorio, opereranno sul trasporto locale in tratte sia urbane sia extraurbane.

Arriva Italia alla ricerca di personale

Requisiti fondamentali – come riportato da Clickmobility – sono il possesso della patente D o della patente D+E e della Carta di qualificazione del conducente (CQC) per trasporto di persone. I candidati selezionati parteciperanno a un periodo di formazione e di affiancamento di circa quattro settimane, durante il quale impareranno l’uso del mezzo loro affidato e le rispettive linee di competenza.

Autisti, sì, ma non solo: Arriva Italia è anche alla ricerca di meccatronici, operai specializzati che possiedono sia competenze meccaniche che elettroniche e di diagnostica del veicolo, in grado di intervenire sui mezzi per risolvere problematiche inerenti la meccanica, ma anche dei software e dei computer di bordo. Le risorse professionali ritenute più idonee alla posizione e ai compiti saranno inserite nelle sedi di Brescia, Bergamo e Torino.

Arriva Italia è, ad oggi, tra i primi operatori nel settore del trasporto pubblico locale su gomma, con circa cento milioni di km di percorrenza annua e trecentosessanta milioni di euro di ricavi gestiti, 3.500 dipendenti e una flotta di oltre 2.500 autobus.

In primo piano

Iveco Streetway, la nuova gamma urbana con focus su diesel e CNG

Iveco Streetway, su il velo sulla nuova gamma urbana Iveco. Attenzione: non si tratta di un rimpiazzo dell’Urbanway, che rimarrà in vendita in tutta Europa. Il lancio della gamma Streetway rappresenta l’atto di debutto della collaborazione con Otokar, e sarà prodotta nello stabilimento t...

Articoli correlati

Amt sperimenta bus elettrico di Iveco a Genova e nel Levante

Il gruppo dei trasporti locali di Genova Amt prosegue nella sperimentazione della tecnologia elettrica a servizio del trasporto pubblico green e ha scelto di testare sulle strade genovesi e sul territorio provinciale del Levante un nuovo bus elettrico. Si tratta del modello E-way di Iveco, 100% elet...