Come sponsor ufficiale dei Campionati Mondiali di Calcio, Hyundai ha fornito mezzi di trasporto ecologici, come la Ioniq 5, Genesis G80 Ev, Genesis Gv70 Ev e autobus elettrici Elec City. Per la Coppa del Mondo (in programma dal 20 novembre al 18 dicembre), per l’esattezza, la casa madre coreana ha fornito 236 veicoli elettrici e ibridi a batteria.

Questi veicoli elettrici saranno utilizzati per trasportare i vip e i membri dello staff, mentre Hyundai prevede anche di fornire i suoi dieci autobus a emissioni zero Elec City per la stampa e i media in generale.

L’amministratore delegato di Hyundai Jaehoon Chang ha dichiarato: «Hyundai Motor e la Fifa condividono un forte impegno per fare dei Mondiali un evento di successo sostenibile attraverso l’uso di una mobilità pulita. Fornendo i nostri veicoli ibridi ed elettrici a batteria ecologici come mezzi di trasporto a terra, ci aspettiamo di raggiungere il nostro obiettivo comune di rendere la Coppa del Mondo in Qatar una vittoria per il pianeta Terra e per l’umanità»

Articoli correlati

Consip, i pretendenti al titolo “elettrico”

Consip ha reso pubbliche le offerte presentate gara per la fornitura di 1.000 autobus ad alimentazione elettrica con tecnologia di ricarica plug-in e pantografo, per un valore totale di oltre 660 milioni di euro L’iniziativa consentirà alle Pubbliche Amministr...

È in partenza la linea blu della metro di Milano

La linea 4 di Milano domani inizia la sua corsa. Sabato 26 novembre viene infatti inaugurata la prima tratta della linea blu, da Linate Aeroporto a piazzale Dateo, nella zona est della città. La tratta Dateo-San Babila, con due stazioni,  sarà inaugurata presumibilmente nella primavera 2023 mentre l...