Per migliorare le performance delle frequenze della linea A della RER parigina, Alstom svilupperà un sistema di controllo con pilota automatico per contro di RATP, Régie Autonome des Transports Parisiens,  e di STIF, Syndicat des Transports d’Ile-de-France. Il contratto stipulato, di circa 2o milioni di euro, comprende la progettazione, lo sviluppo di prototipi per i treni, la fase di test e l’assistenza fino al lancio effettivo del servizio, previsto per il 2018.

“Il nuovo contratto dimostra la rinnovata fiducia di RATP verso di noi e testimonia l’ambizione di Alstom nel rinforzare la propria posizione nel mercato dei sistemi di segnalamento” ha dichiarato Ana Giros, Managing Director, Alstom Transport France.

Il sistema di pilota automatico verrà messo in funzione su tutti i 173 treni attualmente in servizio sulla linea A della RER e migliorerà la puntualità del servizio con un risparmio stimato di 2 minuti nella tratta tra le stazioni di Vincennes e La Défense.

Il nuovo sistema, infine, si integrerà con l’attuale SACEM e sarà prodotto da Alstom nei siti di Saint-Ouen e Villeurbanne.

Articoli correlati

Sono già 1.200 i veicoli monitorati da Iveco On

Era il 2018, quando per assicurare prestazioni ottimali e un’adeguata gestione dei tempi di operatività dei veicoli, Iveco Bus introdusse un sistema di servizi connessi di gestione della flotta denominati Intellibus. I nuovi servizi telematici Iveco On, più efficienti e comprensivi di Smart Pa...

ZF taglia il traguardo dei 2 milioni di motori elettrici prodotti

Numeri importanti. ZF ha raggiunto il traguardo di due milioni di motori elettrici prodotti. «Il nostro risultato di produzione è stato reso possibile da decisioni imprenditoriali a lungo termine e da uno spirito ingegneristico innovativo», ha dichiarato Stephan von Schuckmann, membro del Consiglio ...