25 autobus a idrogeno nel bacino di Liverpool. La firma di Alexander Dennis

La “febbre” dell’idrogeno non si è esaurita. Anzi! Se è vero che da un paio d’anni a questa parte gli sforzi in termini di transizione energetica si sono concentrati sul mantra dell’elettrico a batteria, le fuel cell rimangono sulla cresta dell’onda, al centro di più d’un progetto europeo e nelle mire di diversi costruttori (Solaris, per esempio, presenterà il suo Urbino fuel cell in giugno).

Nel Regno Unito fino a 25 autobus a idrogeno scenderanno in strada nel bacino di Liverpool. Il veicolo prescelto è l’Enviro400 fuel cell a due piani firmato Alexander Dennis in collaborazione con Arcola Energy. La regione di Liverpool City sarà il primo luogo nel nord dell’Inghilterra a provare gli autobus a idrogeno, grazie a un finanziamento da 6,4 milioni di sterline ricevuto dall’Ufficio governativo per i veicoli a basse emissioni.

Arriva e Stagecoach coinvolti nel progetto

L’offerta per il bando governativo, spiegano i partner in un comunicato stampa, è stata presentata da un consorzio guidato dalla società Boc e che vede coinvolti la Liverpool City Region Combined Authority e Arcola Energy, in collaborazione con il carrozziere britannico Alexander Dennis. Il progetto sarà portato avanti insieme ad Arriva e Stagecoach, come membri della Bus Alliance della zona.

Il progetto di autobus a idrogeno per la regione di Liverpool vedrà la creazione di una nuova stazione di rifornimento di idrogeno presso lo stabilimento Boc di St Helens, che produce idrogeno per clienti industriali della regione e non solo. Inizialmente il volume prodotto sarà di 500 kg di idrogeno al giorno.

Obiettivo: Liverpool carbon free entro il 2040

Il progetto prevede potenzialmente la presenza di 25 autobus alimentati a idrogeno sulle strade della di Liverpool City Region e contribuirà ai piani della regione urbana volti a migliorare la qualità dell’aria e procedere verso un’economia a zero emissioni di carbonio entro il 2040. I primi mezzi scenderanno in strada nel 2020, previo accordo con la Bus Alliance.

autobus idrogeno

Autobus a celle a combustibile ADL con Arcola Energy

ADL lavora da oltre due anni su un autobus a doppio piano alimentato a idrogeno. L’Enviro400 fuel cell è stato sviluppato grazie alla collaborazione tra i team interni di Advanced Engineering di ADL e gli esperti integratori di sistemi a idrogeno e celle a combustibile di Arcola Energy. L’Enviro400 alimentato a idrogeno ha una driveline elettrica con motori ai mozzi firmati Zf. Un prototipo ha completato con successo una serie di test in diverse città del Regno Unito.

2019-04-10T17:13:00+00:001 Aprile 2019|Categorie: BUS ELETTRICI|