Iveco Bus

ZF, a Shanghai per l’e-mobility

2015-04-20_2_ZF_AVE130

ZF ha annunciato la sua partecipazione alla 16esima edizione dell’International Automotive Industry Exhibition di Shanghai dove metterà in mostra i propri prodotti e le proprie competenze sul campo della riduzione dei consumi, della conservazione dei componenti e della sicurezza. Sul fronte delle tecnologie di supporto alla guida, la casa produttrice tedesca ha sempre più migliorato la propria offerta per garantire comode ed efficienti dinamiche di guida: con prodotti come l’8HP di seconda generazione, le trasmissioni automatiche sono ormai in grado di cambiare marce senza che il guidatore se ne accorga, proprio nel momento in cui c’è bisogno. Durante l’evento ZF, attraverso un prototipo realizzato per l’occasione, dimostrerà anche le potenzialità della e-mobility abbinata a componenti sempre più leggeri. La guida elettrica combina infatti elevate performance con notevole efficienza, poco peso, dimensioni compatte e attività silenziose. Ed è proprio in questo senso che ZF si è impegnata negli ultimi anni a sviluppare componenti adatti ad autobus ibridi ed elettrici, che riducono le emissioni e mantengono prestazioni competitive. Questo grazie a soluzioni come l’integrazione direttamente negli assi di due motori elettrici da 120 kW o al recente AVE 130 che, con un carico massimo per assi di 13 tonnellate e a una potenza massima dei motori di 2×120 kW, ben si adatta anche agli autobus articolati.

2018-11-23T14:43:40+01:0020 Aprile 2015|Categorie: COMPONENTI|Tag: , , , |
TRAVEL 874x90