Volvo 7900 Electric Charging_at_bus_stop

Nel primo trimestre del 2016 Volvo ha messo a segno una crescita nelle vendite dei bus, con un incremento degli ordini del 13%. A trainare le commesse è stata l’Europa che mostra segnali di ripresa considerevoli e gli USA, dove la crescita procede sostenuta, mentre a frenare le performance di Volvo Buses è stato il Brasile, dove l’impulso economico complessivo rimane in sofferenza. Gli ordini piú grandi sono stati messi a segno in Egitto, in Messico, in Ecuador e in Belgio, dove Volvo ha ricevuto un ordine per 11 autobus ibridi e due stazioni di ricarica. Nel primo trimestre dell’anno sono aumentate del 28% le consegne dei bus grazie ai mercati dell’Asia e del Nord America, dell’11% le vendite – che con gli aggiustamenti valutare salgono al 14% rispetto allo stesso periodo del 2015 – e del 13% le vendite dei mezzi, sempre grazie all’Asia a all’America del Nord. Nel complesso il settore dei bus ha archiviato vendite nette per oltre 5,258 miliardi di corone svedesi, mentre il reddito operativo è stato pari a 59 miliardi di corone svedesi.

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Articoli correlati