È stato formalizzato in questi giorni l’accordo di sponsorizzazione tra l’azienda di trasporti Cortina Express e il settore giovanile targato Imoco Volley, che ha storicamente sede a San Donà di Piave grazie al legame ormai decennale con il Volley Pool Piave. In particolare Cortina Express, leader nel settore del trasporto di persone e dei servizi di mobilità, comparirà sulle maglie delle giovanile Pantere che parteciperanno al campionato nazionale di Serie B1 e al campionato di categoria U18 e sarà il vettore ufficiale per le partite di campionato nazionale sia per la serie B1 che per quello di categoria Under 18.

Imoco e Cortina Express

Cortina Express sarà quindi anche sulle maglie del team che alla fine di Luglio si è laureata CAMPIONE D’ITALIA con l’U19 dell’Imoco Volley San Donà. Proprio in occasione delle finali nazionali di Salsomaggiore (Under17) e Agropoli (U19) Cortina Express ha curato il trasporto delle giovani pantere per le località di gara, gettando le basi per l’accordo commerciale definito in questi giorni. L’azienda Ampezzana abbina quindi il proprio logo ad una delle realtà pallavolistiche giovanili più importanti della pallavolo italiana, confermando ancora una volta la propria vocazione a attenzione al mondo dello sport dei giovani. Le premesse per una partnership duratura e di successo, visti gli exploit estivi delle “panterine”, ci sono davvero tutte!

Cortina Express per le pallavoliste dell’Imoco

Come Cortina Express abbiamo da alcuni anni declinato il nostro impegno territoriale avendo in mente solo una parola, ovvero “sostenibilità” – dichiara Ellen Broccolo, direttrice dell’azienda di trasporti che quest’anno legherà il suo brand a quello delle pallavoliste dell’Imoco – Ed essere sostenibili per noi significa non solo attenzione all’ambiente, ma soprattutto diffusione di un benessere collettivo che è attenzione a tutto ciò che è socialità, potere educativo, esempio. Queste giovani donne vanno sostenute perché rappresentano tutto questo e sono il futuro a cui tutti noi abbiamo il dovere di collaborare come singoli e come aziende. Tutto pronto per il campionato di B1 che inizierà quest’anno il prossimo 16 ottobre. Ci auguriamo lunga strada assieme – conclude Ellen Broccolo – nel segno dello sport e della passione verso questa nostra terra.

In primo piano

D’Auria Furore. Il minibus turistico per la ripartenza

Il nuovo corso del Gruppo D’Auria prende il via nella nuova sede, già pronta a febbraio 2020, poco prima che si abbattesse l’uragano pandemico. E prende forma con una nuova freccia al proprio arco, il modello Furore in grado di alloggiare 31 persone su telaio Daily, e sull’onda di una chiara divisio...

Articoli correlati