VDL Citea SLFA Electric - Evolans

Zero emissioni nel trasporto pubblico entro il 2025. Questo l’obiettivo dell’Olanda che nella regione della Brabante Settentrionale ha indetto un bando di gara che vedrà coinvolti VDL, Tu/e, Fontys, Eindhoven Airport, Stichting Zet e Storeplay in una concessione che porterà il gestore di TPL locale Hermes ad operare con una delle più grandi flotte a zero emissioni in Europa. Per raggiungere tale obiettivo la concessione prevede la creazione di un sistema di BRT che collegherà il centro di Eindhoven e alcune zone strategiche della città con circa 40 Citea SLFA Electric da 18 metri nuovi di zecca che saranno consegnati entro Dicembre 2016. Il progetto proseguirà poi con altri autobus che verranno consegnati in futuro e che porteranno il trasporto pubblico ad adottare mezzi all’avanguardia dal punto di vista tecnologico e ambientale. Oltre ai 40 Citea SLFA elettrici il gestore vincitore del bando di gara ha ordinato a VDL altri 65 Citea SLE che andranno a sostituire i vecchi autobus a diesel maggiormente inquinanti.

In primo piano

Siemens, tutte soluzioni per l’e-mobility

Siemens Smart Infrastructure è stata tra i protagonisti dell’edizione 2024 di NME – Next Mobility Exhibition, a Milano, dall’8 al 10 maggio. Soluzioni personalizzate per l’elettrificazione, infrastrutture di ricarica adatte a tutte le esigenze e soluzioni software e IoT per ottimizzare la gest...

Articoli correlati

Wayla, la startup che porta il trasporto on-demand (e condiviso) a Milano

Si scrive “Wayla”, ma si legge “uei là”, alla milanese, per intenderci. E proprio a Milano Wayla farà il proprio debutto a ottobre, lanciando un servizio di trasporto su richiesta, in sharing, che conterà inizialmente su una mini flotta di cinque mezzi, Fiat Ducato allestiti da Olmedo e a motorizzaz...
News