VDL-Futura-FHD2-106_050

Nuovo ingresso nella famiglia Futura: l’FHD2-106 si aggiunge alla fortunata gamma di VDL con una nuova lunghezza per rispondere alle esigenze del segmento ‘VIP’. La nuova variante in lunghezza del Futura sarà presentata alla sessantaseiesima edizione della IAA in programma dal 22 al 29 settembre dove il costruttore olandese mostrerà al grande pubblico il nuovo arrivato da 10,6 metri. Il nuovo bus mutua le caratteristiche di successo della gamma a cui appartiene – basso peso netto, ridotti consumi di carburante e costi operativi contenuti – per garantire massimo comfort ad un’utenza attenta ai minimi dettagli. L’FHD2-106 nasce con una configurazione da 41/43+1+1 posti a sedere, ma può essere personalizzato secondo le esigenze dei singoli clienti. A bordo trova infatti spazio sufficiente per aggiungere una cucina, arredo customizzato e un sistema di intrattenimento all’avanguardia. Un sistema di climatizzazione eccellente, aggiunto ad un pianale senza ostacoli e un vano bagagli da 4,7 metri quadri assicurano infine massimo comfort negli spostamenti.

Schermata 2016-08-09 alle 10.00.51

In primo piano

Energy Mobility Solutions, la bussola di Iveco Bus per guidare i clienti verso la transizione energetica. L’intervista a Federica Balza, Sales Infrastructure Engineer

Si chiama Energy Mobility Solutions ed è il modello di business per la mobilità elettrica messo a punto da Iveco Bus per supportare gli operatori nella transizione energetica, offrendo una soluzione chiavi in mano su misura, dalla progettazione dei veicoli e delle relative installazioni alla loro re...

Siemens, tutte soluzioni per l’e-mobility

Siemens Smart Infrastructure è stata tra i protagonisti dell’edizione 2024 di NME – Next Mobility Exhibition, a Milano, dall’8 al 10 maggio. Soluzioni personalizzate per l’elettrificazione, infrastrutture di ricarica adatte a tutte le esigenze e soluzioni software e IoT per ottimizzare la gest...

Articoli correlati