vdl-citea-dlf

VDL Bus & Coach e BVG (Berliner Verkehrsbetriebe) all’inizio di febbraio hanno deciso di rafforzare la loro collaborazione con l’acquisto da parte dell’operatore di trasporto pubblico di Berlino di un autobus a due piani. Si tratta di un Citea DLF, il primo bus a due piani destinato al TPL realizzato in casa VDL, che entra così nel segmento di mezzi di trasporto a doppia altezza per il trasporto pubblico. Stando a quanto dichiarato dalla casa produttrice olandese, il bus dovrebbe essere consegnato direttamente a BVG durante i mesi estivi. Il bus a due piani, a pianale ribassato, è stato costruito con tecniche moderne che, grazie alla combinazione intelligente tra la struttura del veicolo e il pavimento che separa i due piani costruito con materiali leggeri, permette un risparmio d carburante e una riduzione delle emissioni inquinanti. Il Citea DLF a due assi è lungo 11,4 metri ed è stato concepito con un innovativo design interno per garantire maggior comfort ai viaggiatori, a cui si aggiungono porte USB posizionate a lato di ogni fila di sedute. Infine, un display all’ingresso mostra i posti disponibili al secondo piano in modo da incentivare i passeggeri a salire al piano superiore per i tragitti di maggiore durata.

In primo piano

Mercato Europa, sono 31.020 i bus&coach immatricolati nel 2023 (+21%)

31.020 contro 25.657, +5.363 unità. Il mercato dell’autobus europeo, nel corso del 2023, è cresciuto del 20,90% rispetto al 2022 (dati Chatrou CME Solutions). Segno che dopo la brusca frenata d’arresto del Covid – con tanto di conseguenze da onda lunga – l ’ecosistema è vivo. Ed è vivo, vegeto e pie...

Articoli correlati

Dalla Lombardia 650 milioni di euro per il tpl regionale, 426 a Milano

Seicento cinquanta milioni di euro per il trasporto pubblico locale della Lombardia, di cui la fetta di maggioranza all’Agenzia Tpl di Milano (che comprende anche Monza-Brianza, Lodi e Pavia) È quanto prevede una delibera approvata, nella giornata del 20 febbraio, dalla giunta regionale su pro...
Tpl

Atac, c’è la gara per elettrificare i depositi degli autobus

Grottarossa, Portonaccio-bis, Tor Sapienza e Trastevere sono i depositi Atac che saranno elettrificati per la rimessa e la ricarica degli autobus a batteria che si riverseranno in massa per le strade di Roma nei prossimi mesi e anni. Recente la notizia della maxi commessa elettrica vinta da Iveco Bu...