Umbria TPL e Mobilità Spa è stata nominata Agenzia unica per la mobilità e il trasporto pubblico locale della Regione Umbria. La votazione della seconda commissione della Regione, conclusasi con voto unanime, si è tenuta ieri e ha finalmente messo d’accordo le diverse forze politiche dopo le divergenze degli scorsi mesi. Nello specifico, la nomina e gli emendamenti votati riguardano questioni meramente tecniche, ma permetteranno di portare nelle casse della Regione importanti entrate in termini di compensazione dell’IVA grazie alla forma giuridica scelta di società per azioni. “Di fatto si è giunti ad un testo condiviso che, attraverso l’istituzione dell’Agenzia unica, mira alla economicità nella gestione dei servizi che dovrebbe portare al recupero annuo di alcuni milioni di euro” ha dichiarato in un nota la Regione. La neo Agenzia unica, nata con l’obiettivo di rendere il trasporto pubblico più efficiente e razionale, avrà il compito di pianificare e progettare, corrispondere ai gestori il compenso previsto, effettuare la manutenzione ordinaria e straordinaria, svolgere attività di appalto per l’affidamento dei servizi e riscuotere il Fondo regionale sui trasporti. Per evitare la sovrapposizione nelle attività di regolatore e gestore, la delibera approvata stabilisce la separazione delle attività gestionali non connesse con le attività proprie dell’Agenzia.

 

In primo piano

E7S e non solo: le soluzioni di mobilità urbana sostenibile di Yutong

Con lo sviluppo continuo delle città e l’aumento della popolazione, il traffico urbano affronta sfide senza precedenti. Lo sviluppo rapido della tecnologia ci offre opportunità per ripensare il futuro dei servizi di trasporto cittadino. Le città hanno bisogno di soluzioni di mobilità più intelligent...

Articoli correlati

Ataf Foggia, in arrivo 46 bus a metano: 34 Iveco e 12 Otokar

Quarantasei nuovi autobus surburbani alimentati a metano per Ataf Foggia, grazie ai fondi complementati al Pnrr. Entrando nello specifico dei 46 nuovi ingressi nella flotta dell’operatore di tpl della città del Gargano, si tratta di 32 mezzi Iveco Bus e 12 Otokar. E non è finita qui, visto che...

Air Campania, consegnati altri 16 mezzi a metano: sono tutti Iveco

Continua il piano di rinnovo delle flotte aziendali delle società di trasporto pubblico locale avviato dalla Regione Campania con l’obiettivo di migliorare la mobilità urbana e ridurre l’impatto ambientale. Sono stati consegnati ad AIR Campania altri 16 nuovi autobus, tutti firmati Iveco, e tutti al...

Busitalia, in arrivo a Padova 112 bus a metano, 63 elettrici e 54 autisti

175 autobus ecologici, 112 a metano, 63 elettrici e 50 autisti: Busitalia Padova rinnova la propria flotta urbana ed extraurbana, e rafforza anche l’organico di conducenti, grazie a 76 milioni di euro di finanziamenti ministeriali ed europei. A darne notizia ci ha pensato Sergio Giordani, pres...
Tpl