Per TUA SpA sono in arrivo 12 nuovi bus sostenibili. Il parco mezzi della società abruzzese di tpl continua il suo processo di rinnovo, immettendo nella flotta veicoli green.

TUA SpA, i bus sostenibili per l’Abruzzo

TUA SpA punta a ridurre l’impatto ambientale con l’inserimento in flotta di bus sostenibili. 104 autobus erano stati introdotti nel 2020. Ora la società si affida a 3 Evadys, 6 Iveco Crossway Low Entry alimentati a gasolio con omologazione Euro 6 step D, un Sit-Car Italia modello “ROAD” e 2 autobus dall’innovativa tecnologia Dual Fuel – gasolio metano. Questa, in particolare, permette una significativa riduzione delle emissioni in atmosfera (- 80% di polveri sottili).

Il commento del presidente di TUA SpA

Gianfranco Giuliante, presidente di TUA SpA, si è così espresso a proposito dell’introduzione dei bus sostenibili in flotta.

Continua e si intensifica la svolta verde, con un progetto che prevede la stipula di un’apposita convenzione tra TUA – Università dell’Aquila e I.M. – CNR Napoli sullo studio e l’impiego della miscela di carburante “idrometano”, sperimentato su motore TUA.
TUA, inoltre, ha aderito al progetto comunitario Life 3 H che prevede fondi per l’acquisto di un autobus ad idrogeno che verrà impiegato nell’area montana dell’Altipiano delle Rocche. Questi mutamenti si inquadrano nel contesto di una svolta nella direzione di uno sviluppo
sostenibile finalizzato alla transizione ecologica che si vuole favorire attraverso processi di mitigazione dell’impatto ambientale, innovazione e aumento della competitività
“.

In primo piano

Volvo centra il tredici e sbarca in Italia con il due piani

In un mercato ancora pesantemente condizionato dagli effetti della pandemia, Volvo si è affacciata per ultima sul mondo degli autobus a due piani, convinta di poter dire la sua. A dire il vero, il costruttore svedese già nel 2020 aveva lanciato il suo bipiano con un progetto tutto nuovo, ma le sue d...

Articoli correlati

Tpl, Amts Catania potenzia geolocalizzazione e monitoraggio dei bus

Amts Catania sta potenziando l’intero sistema di geolocalizzazione e monitoraggio dei propri autobus. Gli obiettivi, sono quelli di migliorare l’affidabilità e la tempestività delle informazioni fornite agli utenti sugli orari di passaggio alle fermate, visualizzate sia sulle paline elet...
Tpl