Con il passaggio del Trentino in zona bianca, e i conseguenti allentamenti alle restrizioni da Covid19, il coefficiente di riempimento dei mezzi di trasporto pubblico locale ritorna all’80%.

Trentino in zona bianca, quasi un ritorno alla normalità

Il passaggio del Trentino in zona bianca ha decretato il ripristino della capienza dei mezzi di trasporto pubblico almeno all’80% dopo mesi di restrizioni. La decisione è stata disposta dalla Umst Mobilità con una nota indirizzata a Trentino TrasportiTrenitalia Consorzio trentino autonoleggiatori. Il coefficiente al 50% resta dunque valido soltanto nelle regioni ancora in zona gialla.

Con l’ingresso della Provincia di Trento in zona bianca – commenta il presidente Maurizio Fugatti – si realizza il presupposto per aumentare in modo sensibile la capacità di carico dei mezzi: restano certamente valide le regole di incarrozzamento con passaggio dalla porta anteriore e la mascherina obbligatoria, ma il passaggio all’80% consente di garantire regolarità al trasporto che in questi giorni di grandi spostamenti dopo scuola, in particolare da parte degli studenti, ha visto alcune situazioni critiche“.

In primo piano

E7S e non solo: le soluzioni di mobilità urbana sostenibile di Yutong

Con lo sviluppo continuo delle città e l’aumento della popolazione, il traffico urbano affronta sfide senza precedenti. Lo sviluppo rapido della tecnologia ci offre opportunità per ripensare il futuro dei servizi di trasporto cittadino. Le città hanno bisogno di soluzioni di mobilità più intelligent...

Articoli correlati

Ataf Foggia, in arrivo 46 bus a metano: 34 Iveco e 12 Otokar

Quarantasei nuovi autobus surburbani alimentati a metano per Ataf Foggia, grazie ai fondi complementati al Pnrr. Entrando nello specifico dei 46 nuovi ingressi nella flotta dell’operatore di tpl della città del Gargano, si tratta di 32 mezzi Iveco Bus e 12 Otokar. E non è finita qui, visto che...

Air Campania, consegnati altri 16 mezzi a metano: sono tutti Iveco

Continua il piano di rinnovo delle flotte aziendali delle società di trasporto pubblico locale avviato dalla Regione Campania con l’obiettivo di migliorare la mobilità urbana e ridurre l’impatto ambientale. Sono stati consegnati ad AIR Campania altri 16 nuovi autobus, tutti firmati Iveco, e tutti al...

Busitalia, in arrivo a Padova 112 bus a metano, 63 elettrici e 54 autisti

175 autobus ecologici, 112 a metano, 63 elettrici e 50 autisti: Busitalia Padova rinnova la propria flotta urbana ed extraurbana, e rafforza anche l’organico di conducenti, grazie a 76 milioni di euro di finanziamenti ministeriali ed europei. A darne notizia ci ha pensato Sergio Giordani, pres...
Tpl