20160615122014

Nella cornice di Transports Publics, il Salone europeo della mobilità tenutosi nei giorni scorsi a Parigi, mercoledì 15 giugno si sono svolte le premiazioni dell’European Talent in Mobility, un evento nell’evento che premia le personalità che maggiormente hanno contribuito allo sviluppo del settore del trasporto pubblico. Creato nel 2004 da GIE Objectif Transport Public, il premio è stato assegnato quest’anno a quattro uomini e a una donna, dopo che una giuria composta da 70 esperti – di cui ha fatto parte anche Autobus – ha vagliato con attenzione tutte le candidature giunte da 10 paesi europei. Nella categoria Miglior giovane talento il premio è stato assegnato a Romain Taillandier, project manager francese di Systra, responsabile dell’assistenza tecnica e della progettazione del sistema di trasporto Tram-t. Il Miglior Project Manager è stato invece Iryna Yvanyshyn, responsabile della realizzazione dei progetti BERS (Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo) per la città di Leopoli. Il premio come Miglior Manager è andato a Miguel Ruiz, Amministratore Delegato di EMT, azienda di trasporto pubblico di Malaga. Il Premio speciale alla carriera è stato assegnato a Régis Hennion, Direttore della metropolitana, tram e ingegneria presso la multinazionale francese Keolis, nonchè successivamente responsabile della rete di Grenoble, di Rennes e dei treni Hillside in Australia, per gli oltre 40 anni di esperienza nel settore del trasporto passeggeri in ambito urbano ed extraurbano. Infine, durante l’ultima edizione del Salone europeo della mobilità è stato assegnato anche l’Internet users’ award, il premio assegnato dal web che è stato conferito a Tomas Manel Ferri, consulente di mobilità per la città metropolitana di Barcellona, per l’impegno messo nella promozione della mobilità sostenibile nella vita politica e sociale della Catalogna e in tutta la Spagna.

In primo piano

Energy Mobility Solutions, la bussola di Iveco Bus per guidare i clienti verso la transizione energetica. L’intervista a Federica Balza, Sales Infrastructure Engineer

Si chiama Energy Mobility Solutions ed è il modello di business per la mobilità elettrica messo a punto da Iveco Bus per supportare gli operatori nella transizione energetica, offrendo una soluzione chiavi in mano su misura, dalla progettazione dei veicoli e delle relative installazioni alla loro re...

Siemens, tutte soluzioni per l’e-mobility

Siemens Smart Infrastructure è stata tra i protagonisti dell’edizione 2024 di NME – Next Mobility Exhibition, a Milano, dall’8 al 10 maggio. Soluzioni personalizzate per l’elettrificazione, infrastrutture di ricarica adatte a tutte le esigenze e soluzioni software e IoT per ottimizzare la gest...

Articoli correlati

IBE & Intermobility Future Ways, parola ai protagonisti!

L’undicesima edizione di IBE – Intermobility and Bus Expo ospiterà per la prima volta Intermobility future ways – il Forum della mobilità sostenibile condivisa, organizzato in collaborazione con la Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e con il supporto tecnico dell’Osservat...

Conto alla rovescia verso InnoTrans 2024, a Berlino dal 24 al 27 settembre

Il 24 settembre 2024, la 14a edizione di InnoTrans aprirà nuovamente i battenti e riunirà i protagonisti della tecnologia dei trasporti e della mobilità di tutto il mondo. InnoTrans è la più grande fiera del settore nel suo genere, con 200.000 metri quadrati di spazio espositivo nel quartiere fieris...