Sono passati solo una ventina di giorni, ferie di Natale comprese, ma la IIA (Industria Italiana Autobus) è già attiva sul mercato dei finanziati. Tanto che il Gruppo capitanato da Stefano Del Rosso oggi si è aggiudicato la prima gara in cui è proprio la IIA è il soggetto ‘venditore’ (il tender per i 10 metri di Palermo era ancora ‘bollato’ Bredamenarinibus). Proprio questa mattina, infatti, si sono aperte le buste per la gara di Castellanza (Va) avente come oggetto due autobus Classe I da 10 metri. Due i concorrenti in gara: l’Iveco bus Urbanway e la IIA con il Bredamenarinibus Citymood. L’offerta migliore, da quanto si apprende, è proprio quella di BMB che ha scritto nero su bianco che il polo produttivo sarà Bologna. Insomma: i turchi si dovranno ‘accontentare’ di una collaborazione per l’Euro 5? Sembra proprio di sì.

 

 

In primo piano

Scania Citywide Lf Cng. Scoprilo in un video

Scania Citywide Lf Cng. Sostenibilità è il mantra del nostro presente e futuro. In un settore chiave come quello dei trasporti e del trasporto pubblico urbano, politica e industria stanno lavorando per una mobilità davvero sostenibile. Tra i player del settore che si stanno muovendo in questo solco ...

Articoli correlati

Mosca prevede di acquistare 500 autobus elettrici nel 2022

Mosca gestisce attualmente mille autobus elettrici pubblici su 66 linee di autobus. La città è ora considerata la più grande flotta di e-bus in Europa e in America. Quest’anno il governo di Mosca prevede di acquistare 500 autobus elettrici. La maggior parte di essi sarà comprata con i fondi de...
Tpl