Gianni Scarfone, Direttore Generale Atb Azienda Trasporti Bergamo e Amministratore Delegato Teb Tramvie Elettriche Bergamasche si è aggiudicato il premio “Talent in Mobility”, nella categoria “Special career service award” (Premio speciale alla carriera) al salone Transport Publics 2018 di Parigi.

scarfone premio alla carriera talent in mobility transport publics 2018

Scarfone, la firma sulla prima linea di autobus elettrici in Italia

Scarfone, dal 2002 alla direzione del Gruppo ATB – la prima azienda italiana ad aver lanciato, nel 2018, una linea di autobus full electric – ha ricevuto il premio nel corso della cerimonia che si è svolta questa mattina nell’ambito di “Transports Publics 2018 – The European Mobility Exhibition”. L’edizione 2018 del Salone Europeo della Mobilità, in programma a Parigi dal 12 al 14 giugno alla Paris Expo Porte de Versailles, si conclude oggi dopo una tre giorni di studio e confronto tra i protagonisti del trasporto pubblico e della mobilità sostenibile provenienti da tutto il mondo.

scarfone premio alla carriera talent in mobility transport publics 2018

Un appuntamento internazionale

L’evento, organizzato ogni due anni dalle principali associazioni francesi del settore – Unione dei Trasporti Ferroviari (UTP) e Gruppo delle Autorità Responsabili di Trasporto (GART) – riunisce i principali operatori internazionali del settore per fare il punto sulle innovazioni e sul futuro dei trasporti e della mobilità. A Parigi, quest’anno si sono dati appuntamento oltre 250 espositori internazionali, 11.000 operatori del settore, 250 giornalisti europei e numerosi visitatori provenienti da 66 paesi.

scarfone premio alla carriera talent in mobility transport publics 2018

Talent in Mobility, AUTOBUS in giuria

Il prestigioso riconoscimento Talent in Mobility viene assegnato a meritevoli esperti del mondo del trasporto pubblico che si sono distinti, a livello europeo, per il contributo allo sviluppo e alla diffusione della cultura della mobilità e della sostenibilità. La Giuria è composta da giornalisti della stampa specializzata europea. L’Italia è rappresentata dalla rivista AUTOBUS. “Sono lusingato e orgoglioso – le parole di Scarfone -. Questo prestigioso riconoscimento va oltre la mia persona e lo dedico a quanti, insieme a me, in questi anni, si sono impegnati per portare il Gruppo ATB al ruolo e ai risultati di oggi; è anche un riconoscimento alla Città di Bergamo, che nel tempo ha operato scelte lungimiranti per promuovere il trasporto pubblico e la mobilità sostenibile e alle aziende italiane che, anche grazie all’impegno dell’Associazione Nazionale (ASSTRA), in questi anni hanno saputo operare per innovare il settore e migliorare complessivamente la qualità dei servizi.  Questa attestazione di stima è certamente uno stimolo per proseguire la mia attività con rinnovata passione ed entusiasmo”.

Un’azienda trasformata

Alessandro Redondi, Presidente ATB, ha commentato: “A nome di tutto il Gruppo ATB esprimo grande soddisfazione per il premio ricevuto dal nostro Direttore, un riconoscimento meritato, conquistato sul campo di una carriera internazionale e di successo. Gianni Scarfone, da oltre 20 anni in ATB, ha guidato e accompagnato la profonda trasformazione dell’Azienda da municipalizzata a multiutility con oltre 400 dipendenti, operante nell’ambito dei servizi pubblici locali correlati alla mobilità urbana sostenibile. Il suo è stato un contributo fondamentale nel processo di evoluzione e miglioramento continuo del trasporto pubblico locale, determinante per costruire città più vivibili. Personalmente gli auguro che questo premio speciale sia di auspicio per una ancora lunga carriera in ATB”.

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati

Sustainable Bus Awards 2025: ecco chi sono i (14) finalisti

Per sapere chi saranno i tre vincitori dei Sustainable Bus Awards 2025 bisognerà aspettare la premiazione durtante la giornata inaugurale del FIAA di Madrid, in programma nella capitale spagnola dal 22 al 25 ottobre. Nel mentre però sono stati comunicati i 14 finalisti che si contenderanno gli ambit...