L’azienda di trasporti tedesca Stadtwerke Aschaffenburg Verkehrs GmbH ha scelto a Solaris per un ordine di 12 autobus a celle a combustibile: 10 unità Urbino 12 a idrogeno e 2 autobus Urbino 18 a idrogeno, che opereranno nella regione della Bassa Franconia.

Si tratta del primo ordine di Solaris per gli autobus a idrogeno da 18 metri, lanciati nell’autunno del 2022. Gli autobus dovrebbero arrivare sulle strade di Aschaffenburg nel 2024.

Potrebbe interessarti

Gli autobus a idrogeno Urbino 12 sono già stati ordinati in quantità superiori a 200 unità, con 100 veicoli già operativi in città come Bolzano in Italia, Colonia e Wuppertal in Germania, South Holland nei Paesi Bassi e Konin in Polonia.

I Solaris Urbino a celle a combustibile per Aschaffenburg

L’idrogeno necessario per alimentare gli autobus sarà immagazzinato in forma gassosa in serbatoi situati sulla parte anteriore del tetto del veicolo. Gli autobus a idrogeno Urbino 12 saranno dotati di un set di celle a combustibile da 70 kW, mentre gli autobus a idrogeno Urbino 18 saranno dotati di un modulo di celle a combustibile da 100 kW. La cella a combustibile sarà supportata da una batteria Solaris High Power (basata su LTO) con una capacità di 30 kWh durante i periodi di elevata richiesta di elettricità, con due batterie installate negli autobus più lunghi.

L’interno dei veicoli sarà dotato di aria condizionata, un sistema di comunicazione con i passeggeri e un sistema di conteggio automatico dei passeggeri. Ci sarà anche spazio per una sedia a rotelle e una carrozzina o una bicicletta, oltre a porte USB per la ricarica dei dispositivi mobili. Gli autobus saranno dotati di sistemi avanzati come telecamere al posto degli specchietti e il sistema MobileEye Shield+ per rilevare oggetti inaspettati intorno all’autobus. Solaris fornirà un’assistenza continua ai veicoli attraverso il suo sistema di monitoraggio e gestione della flotta eSConnect.

In primo piano

E7S e non solo: le soluzioni di mobilità urbana sostenibile di Yutong

Con lo sviluppo continuo delle città e l’aumento della popolazione, il traffico urbano affronta sfide senza precedenti. Lo sviluppo rapido della tecnologia ci offre opportunità per ripensare il futuro dei servizi di trasporto cittadino. Le città hanno bisogno di soluzioni di mobilità più intelligent...

Articoli correlati