tramino_braunschweig_04_big

Sono entrati in servizio lunedì scorso due tram Solaris Tramino nella città di Braunschweig sulle linee M3 ed M5. Ad acquistare i mezzi l’operatore locale di trasporto pubblico, Braunschweiger Verkehrs-GmbH, che avvia così la fase di rinnovo della flotta ormai con oltre 30 anni di servizio. I Solaris Tramino consegnati nella regione tedesca vanno infatti a sostituire due vecchi tram costruiti nel 1977. Durante i prossimi mesi la casa produttrice polacca consegnerà alla città altri 16 tram che rimpiazzeranno il parco mezzi ormai datato. Si tratta di un forte passo in avanti per Braunschweiger Verkehrs-GmbH che entra in una nuova fase con lo scopo di offrire ai propri cittadini mezzi di trasporto moderni, sicuri e accessibili a tutti i viaggiatori.

[fusion_builder_container hundred_percent=”yes” overflow=”visible”][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ background_position=”left top” background_color=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” spacing=”yes” background_image=”” background_repeat=”no-repeat” padding=”” margin_top=”0px” margin_bottom=”0px” class=”” id=”” animation_type=”” animation_speed=”0.3″ animation_direction=”left” hide_on_mobile=”no” center_content=”no” min_height=”none”]

Le quattro sezioni che compongono i Solaris Tramino sono lunghe 35,7 metri e larghe 2,3 metri. I tram hanno un pianale ribassato e possono ospitare a bordo 211 passeggeri in totale, comprese 87 sedute e uno spazio adibito a passeggeri con ridotte capacità motorie posizionato di fronte alla porta di ingresso dietro alla cabina del guidatore. I mezzi sono dotati infine di quattro carrelli, larghi 1,1 metri, posizionati al centro di ogni sezione, per dare maggiore stabilità al tram e distribuirne il peso in modo uniforme.[/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

In primo piano

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati

Dieci Scania-Irizar i4 a metano per ATC Esercizio, La Spezia

La flotta di ATC Esercizio, La Spezia, ha dato il benvenuto a dieci autobus ecologici firmati Irizar su telaio Scania: si tratta del modello i4 a metano. I nuovi arrivati nella famiglia dell’operatore spezzino – che li metterà alla frusta per i profili di missione extraurbani – son...
Tpl

Dolomiti Bus, al via il servizio a chiamata Trillo a Belluno e Feltre

Il 10 giugno entrerà in vigore il nuovo orario estivo Dolomiti Bus. Dal medesimo giorno sarà anche attivo il nuovo servizio a chiamata “Trillo”. In questa fase sperimentale, il servizio interesserà le corse urbane di Belluno e Feltre, con un’estensione ai territori di Ponte nelle Alpi, Limana,...
Tpl