Entro maggio 2015 arriveranno a Pitesti, città vicino a Bucarest, in Romania, 70 nuovi autobus dedicati a trasporto pubblico prodotti da Solaris. Si tratta del modello Urbino 12 euro 6, dotato di aria condizionata, luci a LED, telecamere a circuito chiuso e di un sistema informativo a bordo per i passeggeri. Il nuovo accordo, siglato alla fine del 2014 con la società di TPL di Pitesti, SC Publitrans 2000 SA, rafforza la presenza di Solaris sul territorio rumeno, dove è già presente da alcuni anni. Dieci Urbino 12 circolano già infatti per le strade di Oradea, mentre venti sono in servizio nella città di Baia Mare, oltre a otto Trollino 12. Alla lista delle città si aggiungono anche Cluj-Napoca e Craiova, località in cui saranno impiegati i nuovi Urbino 12, che affiancheranno i quaranta Urbino 18 già presenti in città. Con il nuovo contratto si intensifica il rapporto tra la società polacca e la Romania che sta diventando un paese sempre più importante per l’export di Solaris.

 

In primo piano

Citymood 12e, il tour-test su e giù per lo Stivale è un successo

Mancavano una manciata di settimane alla fine del 2021 quando, in quel di Flumeri, Industria Italiana Autobus lanciava il primo elettrico di casa. Il nome di battesimo? Citymood 12e, di fatto il primo ebus interamente progettato e realizzato in Italia. Una novità tutta made in Italy ben accolta dal ...

Articoli correlati

Consip, da gennaio ordinati circa 1.000 autobus

Consip. È in piena attuazione il piano del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims) per l’ammodernamento e la transizione ecologica del parco autobus destinato al Trasporto Pubblico Locale (TPL). Grazie al proficuo rapporto di collaborazione instaurato con Consip per offrir...

Tpl Sardegna, confermate le agevolazioni tariffarie per gli studenti

Sono state confermate anche per l’anno scolastico 2022-23 le agevolazioni tariffarie per gli studenti che utilizzano i mezzi di trasporto pubblico locale. Lo ha deciso la Giunta regionale della Sardegna con una delibera proposta dall’assessore dei Trasporti, Giorgio Todde, che ha stanzia...
Tpl